Serena Wines 1881, il nuovo brand pensato #perchisceglie

Un nuovo brand, ma tornando alle origini. E’ l’ultima novità di una delle aziende vinicole “made in Treviso” più antiche che festeggia il traguardo del 140° anniversario dalla fondazione dando vita a Serena Wines 1881.

Un progetto nato a Venezia dove si trovano le lontane origini della famiglia, grazie alla collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Venezia, i cui studenti hanno pensato a una bottiglia capace di fondere elementi diversi: il nome Serena, una linea a spirale che compie cinque giri per richiamare le cinque generazioni che senza soluzione di continuità si sono passate il testimone per 140 anni, e l’anno di fondazione.

Una bottiglia, dunque, dall’identità precisa, che si arricchisce di nuove etichette (con colori brillanti) e di un packaging che vuole mettere a frutto l’eredità di un brand conosciuto, soprattutto nel settore Horeca, come Terra Serena. Marchio che ora, attraverso uno ‘smart switch’, diventa Serena 1881 mantenendo i colori che contraddistinguono da sempre la sua linea di vini e Prosecchi, all’insegna dell’innovazione e al contempo nel rispetto della continuità. 

“Nel suo 140° anniversario la nostra aziendsi riconosce ancora pienamente nei valori fondanti che da sempre dettano le scelte della nostra famiglia – afferma Luca Serena, amministratore delegato di Serena Wines 1881 – Tra questi certamente c’è il legame con il nostro territorio. Non è un caso se la nostra azienda sorge nel cuore della denominazione Prosecco, quelle colline tra Conegliano e Valdobbiadene da pochi anni riconosciute Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. L’amore per il nostro territorio lo traduciamo in scelte aziendali orientate al rispetto e alla sostenibilità ambientale, attente al contesto sociale in cui ci troviamo ad operare”.

Per questi motivi, il nuovo brand Serena 1881 è dedicato a persone indipendenti, che sanno prendersi cura di sé e godere della compagnia di amici e famigliari con cui amano condividere momenti conviviali informali, così come cene eleganti ed eventi raffinati.

Con questa nuova linea – prosegue il manager – oggi rivolgiamo la comunicazione direttamente al consumatore finale. I contenuti sui nostri canali social e i messaggi adv sulle riviste si rivolgono in particolare a gruppi di persone in linea coi nostri target. In questo senso stiamo anche promuovendo e spingendo, in ambito comunicazione, il concetto di community“.

L’obiettivo, quindi, è coinvolgere i clienti finali, invitandoli nei punti di consumo del canale Horeca dove sono presenti i prodotti del marchio, “affinchè possano partecipare in forma attiva postando i loro momenti di consumo dei prodotti della nuova linea Serena 1881 utilizzando l’hashtag #perchisceglie“.

Momenti e contesti diversi che verranno ripostati nei canali social di Serena Wines 1881 creando una vera community in cui tutti possano sentirsi parte di una grande squadra, una grande famiglia con la quale, vista la condivisione di valori e assonanze, venga spontaneo immedesimarsi.