Serena Wines 1881, bilancio positivo a Vinitaly

Serena Wines 1881 è un’azienda vitivinicola di Conegliano che impiega 90 addetti e fattura 84 milioni di euro. Per volumi di prodotto lavorato si colloca tra i primi dieci produttori di Prosecco DOC. Produce 25,9 milioni di bottiglie da 0,75; 7,4 milioni di bottiglie da 0,20 e 0,187; 500 mila fusti d’acciaio; 30 mila fusti in plastica.

“Siamo un’azienda fortemente legata al territorio nel quale operiamo da 141 anni. Al Vinitaly – racconta Luca Serena abbiamo inaugurato uno stand di nuova concezione completamente in legno per evidenziare la nostra attenzione all’ambiente, dotandolo di un banco mescita aperto al pubblico, dove abbiamo presentato i Prosecchi della nuova linea Serena 1881 e quelli di Costaross, il brand aziendale più ‘funky’ e moderno, dedicato a un target giovane ed eclettico”.

Inaugurato alla presenza del Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia e del ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli, lo spazio ha ospitato importanti giornalisti e figure istituzionali, con le quali si è brindato con il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

Serena Wines 1881 ha inoltre collaborato alla realizzazione del convegno “L’innovazione digitale al servizio del settore vinicolo: dal vigneto al consumatore” organizzato nel centro congressi insieme a Vinophila, un Expo digitale aperto tutto l’anno. Non sono mancati momenti legati allo sport, ambito al quale Serena Wines ha sempre prestato grande attenzione sponsorizzando realtà rilevanti come Treviso Basket, Triestina Calcio, la squadra ufficiale di Hockey Sportivi Ghiaccio di Cortina D’Ampezzo. 

Infine, a caratterizzare l’ultima giornata, la visita di alcuni atleti paralimpici di Obiettivo3: “Ci ha reso particolarmente orgogliosi – afferma Luca Serena- annunciare l’avvio di una collaborazione con Obiettivo3, associazione fondata da Alex Zanardi per reclutare e sostenere persone diversamente abili nel percorso di avvicinamento agli sport paralimpici, dando loro una nuova ragione di vita. Con alcuni atleti di Ob3 abbiamo quindi lanciato la nuova linea di bottiglie di Prosecco doc e Prosecco doc rosé dalla cui vendita verranno ricavate le risorse da devolvere alla causa. Con loro saremo presto a Milano all’Armani Silos dove il 27 aprile presenteremo un altro progetto importante”.