A San Marino la prima discoteca covid-free

In Italia le discoteche sono ancora chiuse ma non a San Marino dove sabato scorso, 19 giugno, sono state circa 2700 le persone ad aver ballato in un locale open air, varando così il primo evento musicale covid-free.

«Abbiamo dimostrato che è possibile organizzare eventi in perfetta sicurezza e osservando le disposizioni per il contenimento del contagio» commentano a caldo gli organizzatori, soddisfatti del risultato ottenuto. L’ingresso all’evento era consentito solo ai possessori del certificato di avvenuto vaccino o guarigione dal coronavirus, oppure il risultato del tampone negativo eseguito entro le 48 ore precedenti.

Sono state circa 250 le persone che hanno lavorato per assicurare il corretto svolgimento dell’evento, attesissimo perché a dirigere le danze c’era un idolo mondiale della consolle, il tedesco Sven Väth, considerato nell’ambiente musicale alla stregua di un guru.

Fonte: Tgcom 24