Usa: apre il primo rat cafè, dove i gatti lasciano il posto ai topolini

Al posto di gatti e conigli, questa volta ci sono i topolini. A San Francisco, negli Usa, l’1 e il 7 luglio prossimo, aprirà un “rat cafè” dove, i teneri mici saranno sostituiti da topolini domestici, pronti ad essere coccolati o addirittura adottati. 

Il tutto – annota La Stampa – in barba alle norme igieniche. Anche se – continua il quotidiano – c’è da dire che i topolini residenti sono tutti di allevamento, vaccinati e addestrati. 

Per poter entrare nel San Francisco Dungeon (questo il nome del locale) basterà pagare 49,99 dollari (circa 44,50 euro): il ticket – riporta il sito Irpinia Oggi – include caffè, tè o acqua e pasticcini da colazione. Poi, quando si è finito di mangiare, si hanno a disposizione 15 minuti per divertirsi con i simpatici animaletti.