Salvatore Scamardella sperimenta le proprietà di Fashion Diamond

La purezza, la qualità e l’unicità di Fashion Diamond accendono l’estro e l’ingegno di Salvatore Scamardella, celebrità internazionale del mondo della mixology. Il bartender vincitore nel 2019 di Barawards e del prestigioso World Class Competition Italia di Diageo, ha dedicato un cocktail alla prima luxury vodka 100% made in Italy. Il risultato è una creazione intrigante, capace di esaltare le proprietà dello spirit nato dall’inventiva di Giulio Cario e destinato a conquistare gli ambienti più esclusivi della moda e dei clubbing internazionali, percorrendo stili e atmosfere di classe sempre sofisticate.

“Sono rimasto meravigliato – commenta Scamardellala purezza di Fashion Diamond è indiscutibile così come la sua vocazione a fare da base per cocktail e drink. Nella miscelazione il tono morbido e distinto non si disperde ma rimane presente esaltando allo stesso tempo gli ingredienti che accompagna”. Per la sua personale interpretazione, il bartender di origini napoletane ha giocato sui contrasti, realizzando un viaggio tra occidente e oriente, e affiancando alla luxury vodka ingredienti altrettanto prestigiosi: acqua di zenzero lattofermentato, Hitotoki Sake Sparkling e diamante d’isomalto aromatizzato alle fragole fermentate. L’esito della miscelazione è un drink emozionante, attraversato da contaminazioni diverse, da sapori inconsueti rispetto alle abitudini del nostro palato. Racconta e trasmette l’Italia con la nota preponderante del cereale ma allo stesso tempo richiama all’estremo oriente grazie al sake giapponese, in un gioco di rimandi e riflessi che è l’essenza di questo drink, perfetto come aperitivo ma anche come anytime.

Il dialogo tra il mondo della mixology e quello della cucina è una costante nel lavoro di Scamardella, un processo che ha nella tradizione un punto di partenza fondamentale per stupire e innovare. Per questo alla genesi del drink è seguita anche la realizzazione di una tapas d’accompagnamento all’insegna dell’italiana BlueRhapsody: pasta 3D nata per ispirare, attraverso forme peculiari, piatti unici e ricercati. La tapas, a base di pesce, si lega perfettamente con il nuovo drink poiché riesce a esaltare la parte umami e speziata del cocktail senza coprirlo ma diventando parte complementare di esso.

“Mi piaceva l’accostamento di due eccellenze italiane, – spiega il bartender – la scoperta di Fashion Diamond mi ha fatto capire ancora una volta che non bisogna andare per forza oltre confine per trovare prodotti di qualità che fanno la differenza. Spesso infatti ci fossilizziamo in ricerche assurde per trovare prodotti nuovi quando li abbiamo proprio sotto gli occhi”.

Fashion Diamond continua a sedurre e a far parlare di sé. Il prodotto nato dall’esperienza de La Distilleria Friulia di Udine si rivela unico grazie a una genesi lunga e complessa che non lascia nulla al caso. La scelta delle materie prime, la qualità dell’acqua prealpina, le metodologie e le tecniche utilizzate per la fermentazione, la distillazione e il filtraggio ripetuto sette volte distinguono Fashion Diamond da qualsiasi altra vodka presente sul mercato. Glamour ed esclusiva, questa vodka non ha mai nascosto l’ambizione di stupire attraverso diverse modalità di consumo e di utilizzo. Deliziosa per chi ama degustarla pura, servita ghiacciata, ma anche eccellente base per la preparazione di cocktail e drink. La recente creazione di Salvatore Scamardella ne è una virtuosa dimostrazione.