Robin Food, la cooperativa che sfida le multinazionali del delivery

È successo a Firenze: sette rider hanno costituito una cooperativa con l’obiettivo di fare concorrenza alle multinazionali di delivery. Si chiama Robin Food e per partire necessita di quindicimila euro, somma che si prefigge di raggiungere attraverso una raccolta fondi.

Robin Food si pone il fine di perseguire un modello di sviluppo maggiormente solidale rispetto a quello dei colossi internazionali ma anche generare un valore per il territorio sotto forma di tasse che possano restare all’interno della stessa comunità. Le consegne verranno effettuate esclusivamente con veicoli ecosostenibili (biciclette e mezzi elettrici) e per quanto riguarda il confezionamento invece, la priorità verrà data a materiali ecologici e riciclati.

La campagna di crowdfunding è partita su Eppela, per dare il proprio contributo si può cliccare qui.

Fonte: Firenze Today