Ristoranti stellati: quanto fatturano? Ecco chi sono i primi 10 top chef italiani

Le cucine stellate sono miniere d’oro. Secondo uno studio della società Jfc sul 2016 – riporta il sito Business Insider Italia -, una stella Michelin porta mediamente a fatturare circa 708,2 mila euro all’anno (con un balzo del 53,2% nei ricavi tra prima e dopo l’ottenimento della prima stella), che diventano 1,12 milioni per i ristoranti a due stelle (i quali fatturano circa il 18,7% in più rispetto a quando ne avevano una) e 1,54 milioni per quelli a tre (il cui incremento di fatturato nel passaggio da due a tre stelle è del 25,6%). Il tutto per un giro d’affari complessivo di circa 260 milioni di euro l’anno.

Ma quanto fatturano, complessivamente, i più celebri chef italiani? Dai dati di Infocamere e Cerved ed elaborati da FoodCommunity.it – spiega sempre Business Insider Italia – è stato possibile stilare una classifica dei più ricchi del Bel Paese, al secondo posto in Europa (dopo la Francia) per numero di ristoranti stellati. Ecco la classifica dei primi 10 per fatturato.

  1. Famiglia Cerea (ristorante Da Vittorio): oltre 15 milioni
  2. Famiglia Alajmo: oltre 11 milioni
  3. Carlo Cracco: 7,5 milioni
  4. Giancarlo Perbellini: 6 milioni
  5. Andrea Berton: 5,4 milioni
  6. Antonino Cannavacciuolo: 5,2 milioni.
  7. Massimo Bottura: 4, 9 milioni
  8. Niko Romito: 3,7 milioni di euro
  9. Enrico Bartolini: 2,7 milioni
  10. Moreno Cedroni: 2,6 milioni