Reggia Express, la mozzarella di bufala campana Dop sale in carrozza

Nuovo esempio virtuoso di valorizzazione congiunta fra territorio ed eccellenza locali. Domenica, infatti, partirà il primo “Reggia express”, il treno storico che condurrà per la prima volta i turisti da Napoli alla scoperta della Reggia di Caserta. Il Consorzio di tutela della mozzarella di bufala campana Dop è partner dell’evento che punta a promuovere il meglio della gastronomia locale e  il turismo slow. I visitatori, oltre al tour di Palazzo Reale, saranno protagonisti di un vero e proprio viaggio tra i sapori. Saranno accolti nella sala Romanelli del sito Unesco e guidati dai vertici del Consorzio in una degustazione di bocconcini, trecce e affumicate, un affascinante percorso nella storia del principale prodotto a marchio Dop del centro sud Italia. Sarà allestito anche un corner per conoscere da vicino anche la ricotta di bufala campana Dop, altra eccellenza del settore dalle grandi potenzialità.  Per l’occasione lo chef Giuseppe Daddio, della scuola di cucina “Dolce & Salato” di Maddaloni preparerà una serie di piatti, rielaborando con la sua creatività la bufala campana Dop.

reggia-caserta

 

“Questa iniziativa – commenta il presidente del Consorzio Domenico Raimondo – si inserisce nel solco del nuovo percorso del Consorzio, avviato con l’inaugurazione della nuova sede all’interno delle cavallerizze della Reggia vanvitelliana. Si consolida così la sinergia con i vertici del monumento. Noi puntiamo a coniugare sempre più i tesori culturali con quelli dell’enogastronomia, in un connubio che vede lavorare insieme le realtà del territorio per raggiungere obiettivi concreti di sviluppo”.