Prezzo del caffè, è boom: mai così alto da sette anni

E’ solo l’inizio, perchè per gli esperti la tendenza continuerà anche nel medio periodo. I futures sul caffè Arabica, con consegna il prossimo marzo, sono aumentati del 4,8% raggiungendo i 2,325 dollari per libbra (0,45 chili) durante le offerte di venerdì a New York.

A renderlo noto è il canale specializzato Bloomberg che spiega che questo è il prezzo più alto dall’ottobre del 2014. Il valore attuale è superiore del 90% rispetto allo scorso anno, in un contesto di aspettative di ulteriori crescite per il futuro, tenuto conto delle attuali problematiche di approvvigionamento.

Il problema, del resto, riguarda tutti i Paesi principali produttori. Nel dettaglio, il Brasile, il più grande produttore di caffè al mondo, sta affrontando un calo della produzione a causa della siccità e del gelo che hanno danneggiato i raccolti.

Stesso discorso per il Vietnam, secondo fornitore globale, che continua a fronteggiare problemi con le consegne, così come la Colombia, che soffre le conseguenze delle forti piogge.