Paola Togni nominata Cavaliere del Lavoro

Ieri a Roma Paola Togni, Presidente e Amministratore Delegato dell’omonima azienda di famiglia, ha ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella la prestigiosa nomina a Cavaliere del Lavoro.

“È una forte emozione e un grande onore essere qui. Dedico questa importante onorificenza a tutta la mia famiglia a partire da mio padre che ha fondato l’azienda, a mio fratello con il quale ho percorso un tratto di strada, ai miei figli che hanno scelto di seguire le nostre orme e a tutti i collaboratori che credono in noi, e ogni giorno lavorano con passione e dedizione per gestire il presente e costruire il futuro della nostra impresa. Orgogliosi di appartenere al nostro territorio, le Marche, operiamo anche e soprattutto per custodirne i valori e incrementare il benessere della comunità: le persone e l’ambiente sono sempre al centro della nostra attività” ha dichiarato Paola Togni al termine della cerimonia.

Attualmente l’azienda Togni S.p.A. conta 4 siti produttivi, 120 addetti, 48 Paesi in cui sono presenti milioni di bottiglie di acqua, spumante e birra artigianale con marchi come “Rocca dei Forti”, “Frasassi”, “San Cassiano”, “Gocciablu” e “Terza Rima”. Oggi Paola Togni può guardare al futuro con un impegno che si rinnova e concretizza ogni giorno nell’affrontare le sfide della ricerca e dello sviluppo, che persegue con passione e tenacia nel solco della tradizione. Ultima creazione, Centinari Franciacorta, un nuovo marchio e sua prima esperienza fuori dalle Marche, a sottolineare la sua volontà di migliorarsi costantemente e dare valore alla qualità.