Original Graphic Novel, la nuova birra della Granda legata ai fumetti

Una birra che racconta una storia attraverso un’etichetta narrante in 48 vignette, questa è Original Graphic Novel la nuova IPA del Birrificio della Granda.

I prodotti artigianali di qualità solitamente riescono a raccontare delle storie: quella del territorio in cui nascono, del produttore che li ha creati oltre alla storia culturale che ha generato il prodotto stesso. Il Birrificio della Granda però si è voluto spingere oltre raccontando attraverso la sua nuova birra una vera e propria storia a fumetti, quella delle Girls, le ragazze che da ormai un anno rappresentano le birre artigianali dell’omonima linea.

Original Graphic Novel, questo il nome della IPA che verrà lanciata in concomitanza del Lucca Comics, l’evento internazionale dedicato al fumetto d’autore: “Il progetto delle GIRLS è nato in modo molto ambizioso: rendere i valori del nostro birrificio appassionanti legandoli a delle eroine capaci di far sognare i nostri clienti. Abbiamo iniziato descrivendole sulle lattine e dando ancora più visibilità nel website dove potete trovare i loro profili. Adesso è arrivato il momento di raccontarvi come le GIRLS si sono conosciute e sono diventate una gang! Il lancio sarà fatto in occasione del Lucca Comics per omaggiare tutto il panorama del fumetto e della graphic novel. Abbiamo deciso di produrre una IPA leggera e beverina, con un gusto deciso derivato da una nostra speciale selezione di luppoli ma con un tenore alcolico molto basso, per accontentare tutti. Volevamo renderla anche divertente e da collezione, per questo motivo abbiamo deciso di fare su ogni etichetta una vignetta
diversa che raccontasse la storia delle nostre eroine: Le Girls!”.
Così Ivano Astesana, mastro birraio e titolare di Granda presenta l’ultimo progetto del birrificio.

Una storia avvincente che si svilupperà in 48 vignette, numerate e stampate in maniera casuale su ogni lattina di Original Graphic Novel, i curiosi che vorranno sapere come continua la storia le dovranno collezionare tutte.

Una trovata originale e creativa per stimolare la ricerca e l’affezione verso la birra artigianale, rendendo un prodotto solitamente di nicchia più accessibile ed interessante.