Online il nuovo Partner Center Just Eat Italia

    Just Eat, il più famoso servizio per ordinare online pranzo e cena a domicilio, rinnova il suo Partner Center, lo strumento che i ristoranti affiliati hanno a disposizione per gestire il proprio rapporto con Just Eat, con una release 100% responsive,che dada oggi offre un’esperienza ancor più trasparente, efficace e innovativa.

    L’aggiornamento, sviluppato presso il polo tecnologico di Londra, comunica la volontà dell’azienda di offrire un servizio sempre migliore, autonomo e trasparente agli oltre 4.600 ristoranti affiliati da cui è possibile ordinare cibo a domicilio, nonché l’intenzione di educare e promuovere il tema del digitale e dell’innovazione nella ristorazione.

    Attraverso il Partner Center, il ristorante potrà visualizzare in tempo reale il proprio storico di ordini, gli incassi e il riepilogo delle fatture, con la possibilità di avere sempre sotto controllo la gestione del servizio. Ma non solo:in maniera autonoma è possibile modificare lo status del proprio locale come aperto o chiuso direttamente da smartphone o in mobilità, per la giornata in corso o soltanto per alcune ore o giorni, in caso ad esempio di ferie, imprevisti o impossibilità di effettuare consegne.

    Nella sezione ordini e fatture è possibile consultare gli ordini gestiti e gli incassi per giorno e periodo, cercare una fattura e visualizzare anche gli ordini annullati. Ogni ristorante può poi visualizzare la propria scheda riassuntiva con costo di consegna impostato, orari di apertura e dettagli relativi ad indirizzo e riferimento anagrafico per gli ordini. Non manca un’area dedicata alle domande frequenti, per rispondere ai principali quesiti, e un collegamento diretto allo shop Just Eat, dove acquistare packaging e borse termiche per l’ottimale confezionamento e la consegna del cibo, abbigliamento per i propri fattorini e volantini per promuovere il proprio servizio.

    «Gli investimenti di Just Eat in ricerca e sviluppo coinvolgono soprattutto il tema dell’innovazione – spiega Federica Galli, Operations Manager di Just Eat in Italia – con l’obiettivo di mettere a disposizione non solo degli utenti, ma anche dei nostri ristoranti partner, una piattaforma completa in grado di soddisfare bisogni e richieste per un’esperienza sempre migliore. Trasparenza, gestione in tempo reale del proprio business takeaway e una userexperience semplice e funzionale sono elementi fondamentali per agevolare i ristoratori e incrementare il loro livello di soddisfazione».

    Questa nuova versione si inserisce all’interno di una strategia più ampia di sviluppo tecnologico che vedrà ulteriori aggiornamenti nei prossimi mesi e lo sviluppo di un app dedicata.

    logoJust Eat
    Just Eat azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, è presente in 15 Paesi, in Italia dal 2011 e oggi opera in oltre 400 comuni italiani contando più di 4.600 ristoranti affiliati. Just Eat è accessibile da pc e da mobile tramite l’applicazione dedicata o la versione mobile del sito per garantire a tutte le persone affamate un’ampia varietà di cucine tra cui scegliere. Just Eat plc, con sede a Londra, usa una tecnologia proprietaria per offrire un servizio per ordinare online velocemente e in modo efficiente a oltre 14 milioni di utenti e oltre 64.000 ristoranti takeaway. Just Eat fa parte del FTSE 250 Index.

    www.justeat.it