Nuovo ruolo per Massimiliano Di Domenico in Mondelez International

Dallo scorso gennaio Massimiliano Di Domenico ha assunto il ruolo di Vice President Corporate Communications and Government Affairs per Mondelez International.

Nel suo ruolo, Massimiliano guida lo sviluppo della strategia di comunicazione e relazioni istituzionali per l’azienda in Europa.

“Sono onorato di fare parte di una grande azienda alimentare che, ispirata dal purpose “Empower People to Snack Right” mira a guidare il futuro dello snacking generando un impatto positivo sull’ambiente e sulla comunità, impegnandosi inoltre a diventare un’organizzazione sempre più diversificata, equa, inclusiva e trasparente” dice Massimiliano Di Domenico. “Per raggiungere le nostre ambizioni di crescita a lungo termine, è importante continuare a promuovere e proteggere le nostre persone, il nostro business e i nostri marchi dialogando costantemente con tutti i nostri stakeholder”.

Dopo una laurea in Scienze Statistiche ed Economiche presso l’Università di Palermo, Massimiliano ha maturato un’esperienza internazionale ventennale nell’ambito dei Goverment Affairs e della Comunicazione Corporate presso multinazionali di rilevanza assoluta. Nel 2001 entra in British American Tobacco dove ricopre cariche di crescente rilevanza in numerosi paesi europei, fino ad assumere il ruolo di Director of Institutional Relations in Francia. Dal 2014 è in GSK come Head of Government Affairs & Communications in Italia per poi occupare dal 2018 la carica di Vice President Communications, Goverment Affairs e Market Access per l’Europa.