Nuova medaglia d’oro per la Grappa Extrafina di Distilleria Nardini

Distilleria Nardini vince la medaglia d’oro al concorso internazionale “SPIRITS SELECTION BY CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES” con la Grappa Extrafina della Selezione Bortolo Nardini.

Con il sostegno del Concours Mondial de Bruxelles, una delle competizioni enologiche più importanti del settore, “Spirits Selection by Concours Mondial de Bruxelles” è diventato l’evento internazionale che premia gli spirits di tutto il mondo: grappe, whisky, cognac, brandy, rum, tequila sono valutati e classificati da una giuria di esperti di fama internazionale che assaggiano i prodotti in concorso con l’obiettivo di individuare gli spirits di ineccepibile qualità, indipendentemente dall’etichetta e dal prestigio della categoria.

Con il suo gusto morbido ed elegante, la Grappa Extrafina Selezione Bortolo Nardini, frutto di un progetto ventennale che stabilisce una innovativa soglia di qualità per il distillato nazionale con la scelta delle grappe più morbide e profumate, ottenute da vinacce freschissime ed esclusivamente diraspate, ha convinto all’unanimità la commissione composta da degustatori provenienti da tutte le regioni del mondo, tra cui Master Blender, Buyer, importatori, formatori qualificati WSET e rinomati giornalisti e scrittori del mondo dei superalcolici.

“Siamo veramente orgogliosi di aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento che conferma nuovamente la nostra passione e il quotidiano impegno di rappresentare al meglio la tradizione della grappa in Italia e nel mondo” – commenta Andrea Manzoli, Direttore Operativo e Mastro Distillatore di Distilleria Nardini.

Con questo importante riconoscimento Nardini conferma nuovamente il prestigio e l’eccellenza di un prodotto di successo con oltre due secoli di tradizione e innovazione nell’arte distillatoria.