Nasce l’Associazione Ristoratori Romani

E’ stata costituita l’Associazione Ristoratori Romani, che ha come obiettivo quello di supportare le aziende e i ristoranti soprattutto in questo difficile momento e dare voce a tutta la categoria gravemente colpita dalle misure anti-Covid.

“Roma ha una forte vocazione turistica e la ristorazione è una dei vanti della Capitale”, spiega Mirko Benetti, responsabile organizzativo Accademia Federale Lega Lazio, che insieme a Stefano Cocco, imprenditore romano e publisher del magazine enogastronomico So Wine So Food, hanno costituito l’Associazione in modo del tutto indipendente e apolitico.

“Il Covid-19 ha profondamente cambiato il mondo della ristorazione, senza dubbio uno dei settori messi più in ginocchio da questa pandemia. Noi vogliamo ascoltare e accogliere le riflessioni e le valutazioni di chi sta vivendo a pieno questa difficile situazione e dare un segnale di presenza e supporto alla città e alle imprese ristorative romane”, dice Stefano Cocco.

“Vogliamo appoggiare – spiegano i promotori in una nota – la ristorazione romana, per supportare tutta la categoria nei giusti passi per resistere e cercare di dargli un piccolo contributo operativo e di immagine. A disposizione dei ristoratori romani diversi servizi a partire dal supporto emotivo con l’obiettivo di ascoltare e supportare i ristoratori nelle difficoltà che stanno vivendo, per poi aiutarli a valorizzare le risorse a disposizione”.

L’Associazione offre anche un servizio di assistenza legale.