Mostra del Cinema di Venezia, Moët & Chandon protagonista al gala dinner

Moët & Chandon, sponsor ufficiale della 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, sarà anche quest’anno il prezioso protagonista degli eventi più cool in laguna. Le Cinema Celebration veneziane firmate Moët & Chandon iniziano mercoledì 28 agosto sulla spiaggia del Lido con l’esclusivo opening gala dinner in onore di Catherine Deneuve, Juliette Binoche, Ethan Hawke, Clementine Grenier e Ludivine Sagnier protagonisti del film di apertura “La vérité” di Kore-Eda Hirokazu, per proseguire a ritmo incalzante fino al party di chiusura ufficiale della Mostra, occasione unica per festeggiare con le preziose bollicine dorate i vincitori del Leone d’Oro, condividendo la magia dello champagne con le più grandi star internazionali.

Moët & Chandon sarà come sempre protagonista dell’esclusiva Terrazza del Palazzo del Cinema, appuntamento fisso per i brindisi delle celebs internazionali dopo il red carpet, per brindare con lo champagne del successo e del glamour in attesa delle proiezioni. Fiumi di Moët & Chandon per le celebration più esclusive in laguna, come i party all’hotel Belmond Cipriani in onore del Cast di The New Pope, del premio Oscar Paolo Sorrentino, il 1 settembre e il dinner Franca Sozzani Award, 27 agosto. Le dorate bollicine di Moët & Chandon saranno il leit motiv del Private Dinner di PalazzinaG, curato dalla maestria dello chef Katsuya il 29 agosto, e del dinner organizzato dal Salotto del Cinema e RaiCinema al San Clemente Palace Kempinski per festeggiare il cast del film di Roman Polanski, il 30 agosto. In attesa della serata di premiazione il 5 Moët & Chandon sarà lo champagne dell’evento di Marie Claire, dedicato ai nuovi talenti del mondo del Cinema, il 6 del dinner Lampoon al st. Regis Hotel.

Tantissime le celebrities che brinderanno alla Settima Arte e ai successi della kermesse veneziana con l’eleganza effervescente di Moët & Chandon che inviterà cast internazionali, grandi registi e attori ad autografare l’iconico Moët Impérial, Champagne essenza della maison che quest’anno festeggia il suo 150° anniversario, in versione Mathusalem (6 litri). La firma della bottiglia Moët Impérial è da sempre un rito imprescindibile del Festival di Venezia e anche quest’anno sostiene l’attività charity di MediCinema, nella realizzazione di sale cinema negli ospedali italiani.

Una tradizione storica che si ripete in tutti i più importanti eventi cinematografici del mondo, cerimonia che testimonia la passione delle più grandi star internazionali per la maison.