Metro Cash & Carry è main sponsor di Bocuse d’Or 2016

Il 10 e 11 Maggio si terrà a Budapest la finale europea di Bocuse d’Or, il più importante concorso di cucina a livello globale. In qualità di main sponsor internazionale del Bocuse d’Or, METRO Cash & Carry ha messo a disposizione gli ingredienti chiave selezionati per la realizzazione dei piatti. La competizione di Bocuse d’Or a Budapest sarà focalizzata sulla tecnica e sulle basi classiche dell’alta cucina e metterà alla prova i 20 Top Chef europei che hanno superato le selezioni nazionali. L’Italia verrà rappresentata dallo Chef bergamasco Marco Acquaroli.

A livello nazionale, METRO Italia Cash and Carry ha supportato la preparazione di Chef Acquaroli con diverse iniziative. Nei mesi scorsi, infatti, l’Azienda ha ospitato in METRO Academy Milano (all’interno del punto vendita METRO di San Donato Milanese) gli allenamenti del finalista italiano, oltre ad aver fornito al team italiano la carne di cervo per la preparazione delle ricette.

metroMETRO Academy è la piazza fisica e virtuale ideata da METRO Italia per i Professionisti della ristorazione e dell’ospitalità. In queste cucine di eccellenza i clienti METRO hanno la possibilità di incontrarsi, confrontarsi e aggiornarsi su tutto ciò che riguarda il mondo Horeca. Questi spazi hanno rappresentato una vera e propria palestra per lo Chef italiano in gara.

Claude Sarrailh, Amministrato Delegato di METRO Italia, afferma che «Per noi è un onore poter supportare Marco Acquaroli in questa competizione internazionale dove si confrontano i migliori Chef europei. La pluriennale partnership con Bocuse d’Or è l’ulteriore espressione di come METRO a livello internazionale sia realmente a fianco dei Professionisti Horeca – nostra clientela target – mettendo a loro disposizione ogni giorno prodotti di qualità, servizi dedicati e innovazione per il successo del loro business».

Marco Acquaroli ha commentato: «Sono molto contento ed entusiasta per il traguardo raggiunto, che mi dà la possibilità non solo di coltivare la mia passione, ma soprattutto di rappresentare la cucina italiana in questa competizione internazionale. Devo anche ringraziare METRO Italia, che mi ha supportato, mettendomi anche a disposizione METRO Academy, per potermi preparare al meglio».

I vincitori staccheranno ufficialmente il biglietto per Bocuse d’Or World Final che si svolgerà il prossimo Gennaio 2017 a Lione (Francia).

www.metro.it