Magnus di Doppio Malto, la birra per i momenti speciali

Per brindare insieme ad amici e familiari, Doppio Malto quest’anno suggerisce un’aromatica alternativa agli champagne pregiati: la nuova Magnus, una birra che sin dal primo sorso sa di gioia e convivialità. Un nome altisonante per quella che è altresì detta “birra delle grandi occasioni”.

“La felicità è il nostro chiodo fisso: offrire ai nostri clienti un momento speciale nei locali Doppio Malto o «stappargli» un sorriso quando ricevono a casa le birre ordinate sul nostro shop online, è sempre il nostro obiettivo principale – spiega Giovanni Porcu, CEO di Doppio Malto. Siamo convinti che ogni momento speciale meriti una birra felice, ecco perché insieme ai nostri mastri birrai abbiamo dato vita alla Magnus. Una novità che si affianca alle nuove etichette e bottiglie appena lanciate e che rientra nello spirito di continuare a sorprendere i nostri clienti con birre artigianali ad alta felicità”.

La Magnus è racchiusa in un’elegante bottiglia nera, accompagnata da un’etichetta dello stesso colore, che richiama i più raffinati champagne. L’antico adagio “mai giudicare un libro dalla copertina”, si adatta però anche all’ultima arrivata in casa Doppio Malto, una bevanda seria fuori, ma esplosiva dentro: il caffè, il cioccolato e il tabacco, infatti, la rendono una birra dai profumi evocativi, mentre la nota unica della liquirizia DOP di Calabria contribuisce a conferirle un sapore pieno ed equilibrato. Una vera e propria festa per i sensi, l’ideale per celebrare l’anno che sta per finire e augurarsi il meglio per quello che sta arrivando dietro l’angolo.

Ma il nero, si sa, sta bene con tutto: ecco allora che la Magnus diventa l’ospite immancabile in qualsiasi momento di gioia. Ovunque ci sia della felicità nell’aria c’è anche Doppio Malto: che si tratti dell’ultimo dell’anno, di una promozione o un compleanno, il sapore avvolgente rende la Magnus una birra perfetta per le grandi celebrazioni, da stappare tutte quelle volte in cui ci si vuole sentire a casa con gli affetti più cari.