Magnoglia. Rivoluzione energy drink

Dopo i successi di un’estate di eventi sulle spiagge e in diversi locali della Toscana e del Lazio, Snap Shot è pronta a riportarci concentrati sui banchi di scuola e sulle nostre scrivanie

Bibita innovativa, Snap Shot nasce da una ricerca del settore farmaceutico, che racchiude in sé il potere di riattivare la concentrazione e l’apprendimento senza i noti effetti collaterali come le palpitazioni o il senso di agitazione tipici degli energy drink tradizionali.

Snap Shot è quindi il tuo Brain Fuel, la benzina per la tua mente e non un semplice energy drink.

Se a tutto questo aggiungiamo che è caratterizzata da uno squisito gusto di frutta  – rigorosamente naturale –  la ricetta potrebbe già essere perfetta. E invece c’è ancora di più: Snap Shot ha meno caffeina di qualsiasi altra bibita assimilabile (solo lo 0,009%), un terzo di quella contenuta in un caffè espresso.

Lanciata all’inizio del 2020, è finalmente disponibile nelle principali città italiane e su Amazon nel pack da 4 lattine. In autunno ci sorprenderà con pack personalizzati in cui il protagonista è il mitico Snappy: la mascotte dell’astronauta che ha incantato e divertito i nostri consumatori nei party dell’estate!

Finalmente una bella novità, tutta naturale e senza inutili sollecitazioni. 

Gli ingredienti della ricetta che – nella migliore delle tradizioni è segretissima – sono: concentrato naturale di succo di mela, kiwi e ananas, spirulina, aminoacidi come la serina, il lattato, ginseng e un pizzico di caffeina. Tutti ingredienti protagonisti dei cocktail estivi realizzati da barman professionisti!