Lurisia, acqua da Champions

Lurisia si riconferma tra i Champions 2019 ed entra anche quest’anno nella classifica delle 500 migliori piccole medie imprese italiane. Premiati nel 2018 per “l’impegno sostenibile”, quest’anno il riconoscimento è per “le performance di sviluppo”. Per la crescita non solo del fatturato, ma anche dell’azienda, della sostenibilità e delle persone.

Lurisia è stata selezionate tra quasi 15 mila imprese in un indagine del Corriere della Sera e di ItalyPost. Siamo tra le 500 piccole medie imprese che insieme valgono ben il 2% del PIL. Il maggior gruppo manifatturiero italiano. Piccoli, ma grandi. Imprese che come Lurisia puntano sulla qualità piuttosto che sulla quantità. Vincenti sui mercati, ma anche nel perseguimento dei propri valori.

“Al primo posto c’è il benessere dei nostri collaboratori. Mettiamo le persone al centro del sistema produttivo, perché nel loro lavoro quotidiano possono evolvere e adeguarsi al mercato molto più velocemente. Anche in azienda, all’innovazione preferiamo l’evoluzione, perché contiene tutto. Questa conferma ci onora e ci sprona a lavorare ancora di più, perché siamo sulla strada giusta”, dichiara Alessandro Invernizzi, Presidente Onorario di Lurisia Acque Minerali.