L’intrattenimento trova l’America al ristorante

Per trovare l’America non serve attraversare l’Oceano. Basta spostarsi al Nord della Penisola, tra Como e Milano, per assaporare (letteralmente) un gusto “Made in Usa” e immergersi in un’atmosfera tipicamente americana. È quello che accade varcando la soglia del Blacket, il locale texano aperto di recente a Lentate sul Seveso, alle porte di Milano, che rappresenta un’evoluzione dello stesso brand, già approdato tempo prima nel Centro di Como. Solo che, a differenza del primo, il Blacket di Lentate propone un format molto più ampio e dedicato anche e soprattutto all’intrattenimento. In tutte le forme.

IDEALE ANCHE PER FAMIGLIE CON BAMBINI
Accanto al ristorante, che con i suoi ampi spazi richiama i Bbq Joints americani, ideale per un pranzo di lavoro, un aperitivo o una cena in compagnia, il locale ospita un ampio palco per concerti musicali live e alcuni tavoli di shuffleboard: un gioco tipico di alcuni ambienti americani, che rappresenta un incrocio tra un mini-bowling e un curling, giocato in coppia su un piano di legno. Ma per non farsi mancare nulla, i proprietari Massimo Taddei, Aldo Cuccaro e Vincenzo Cuccaro, hanno pensato bene di estendere l’offerta di intrattenimento portando all’interno anche qualche flipper. Il risultato, manco a dirlo, si è rivelato subito vincente, riuscendo a dare un ulteriore valore aggiunto in termini di servizio alla propria clientela. Perché di questo si tratta, tenendo conto che i giochi sono fruibili gratuitamente dai giocatori. Un modo intelligente, se vogliamo anche furbo, anche per tenere a bada i tantissimi bambini che frequentano il locale in compagnia dei genitori, evitando gli scorazzamenti per i tavoli sempre più abituali nei locali abitualmente frequentati da famiglie, che potrebbero diventare fastidiosi per una clientela diversa, come potrebbe essere una coppia, che magari cerca un clima più tranquillo. E in questo caso, grazie all’offerta di intrattenimento, si riesce a trovare una soluzione per tutti. Bambini compresi. Fermo restando che anche al pubblico più avanti con gli anni quel tipo di giochi piacciono, e molto. A conferma dell’appeal senza tempo e senza limite del mondo dell’amusement.

UN APPEAL SENZA TEMPO
Con un cliente tipicamente di età superiore ai 25 anni e la massima frequentazione nella fascia serale: anche se a pranzo ha già raccolto un pubblico di fedelissimi che hanno scelto il locale americano per la pausa pranzo lavorativa, a cui si aggiungono i molti clienti di passaggio. “Siamo molto contenti del successo che sta avendo il locale e non a caso abbiamo in cantiere altre aperture e un piano di sviluppo in franchising per diffonderci nella Penisola”, spiega Aldo Cuccaro, anticipando anche l’imminente apertura di altri due locali, sempre al nord Italia. “Il segreto sta sicuramente nella novità che abbiamo importato dagli States, cioè il brisket e la procedura di affumicatura della carne che facciamo in casa, attraverso una macchina che abbiamo in esclusiva”, e da cui prende il nome il locale (Blacket deriva dai termini inglesi “blacken”, annerire, e “brisket”, punta di petto di manzo). Si tratta cioè del barbecue texano, pressoché sconosciuto in Italia, ma diffusissimo negli Stati Uniti. Attorno a questa novità, i tre soci hanno costruito un progetto affiancando al team anche Laurel Evans, nota come “Un’Americana in Cucina”, texana di nascita ed esperta di cucina tradizionale americana. Ma oltre al petto di manzo, c’è anche il “pulled pork” (spalla di maiale sfilacciata), le immancabili “ribs” (costine di maiale o di manzo), tutti rigorosamente affumicati per diverse ore secondo il tradizionale metodo “Low & Slow” del barbecue texano. Insieme a un’ampia scelta di carni alla brace e hamburger, per soddisfare anche le esigenze dei cultori del barbecue all’italiana. Il tutto accompagnato da una selezione di birre artigianali americane ed italiane ed una ricca cantina di vini nostrani, imbottigliati e distribuiti appositamente per il brand. Per una vera e propria “Blacket Family”, destinata a conquistare la scena nazionale. Facendo un servizio anche all’amusement.

LA SCHEDA 
Il Blacket di Lentate sul Seveso (MI) è aperto tutti i giorni 12/15:00 – 18:30/24,
venerdì e sabato fino alle 01.
Tutti i mercoledì concerto di musica dal vivo,
tutti i giovedì gara di barbeque,
tutti i venerdì gara di shuffleboard.
Flipper e tavoli disponibili sempre e gratuitamente

La rivista mensile GiocoNews e il quotidiano online GiocoNews.it rappresentano il network di riferimento per l’industria del gioco pubblico. Il prodotto cartaceo, distribuito in tutte le aziende del settore in Italia e nei principali centri di gioco italiani e dei territori limitrofi, è lo strumento di approfondimento delle più importati tematiche di business, politica, economia, ma anche di costume, società e life style. L’ultimo nato nella famiglia di GiocoNews è il quotidiano del giocatore www.GiocoNewsPlayer.it dove puoi trovare anche il localizzatore degli ambienti di gioco