Le ricette cocktail di Terry Monroe

Terry Monroe, istrionica, curiosa, appassionata. Un po’ speziologa, un po’ mixologa e, perché no, anche un po’ mistica, ci propone tre cocktail da provare subito. 

23KT
Ventitrè carati è il drink dalla texture OrO, dedicato all’omonimo salotto OrO scrt room. Vaniglia, camomilla, pepe del Bhuthan, fiori d’arancio. La texture è creata con della gomma di xantano in vodka con estrazione di camomilla. Tra le preparazioni lo chiamiamo “Stardust” La VodkaMilla è una tintura di vodka con camomilla nella dose di 3gr/L

– 1,5 cl Stardust
– 4,0 cl VodkaMilla
– 1,0 cl liquore alla vaniglia chiaro
– 7 gocce di tintura al pepe del Bhutan
– Fiori d’arancio come cocktail finish, una vaporizzata

Gusto intenso della camomilla, retrogusto delicato e pungente di vaniglia e pepe, all’olfatto i fiori d’arancio.

GREEN ZUWARI
La cucina della mamma offre un “Veg boiled Tea” fatto con foglie di sedano verde disidratato e Tea Blanc d’Anji

– 2 cl Tintura di Rovere in Talisker Skye
– 2 cl Talisker Skye
– 7 gocce di soluzione salina al 9%
– Veg boiled Tea
Bicchiere capiente ricco di ghiaccio

Gusto fresco, ottimo compagno di chiacchiera e pasteggio. Il tenore alcolico sopito ma presente nella parte terminale gusto olfattiva. Corroborante!

FIKI TIKI
Un insolito Tiki con una purea da fichi rossi con buccia chiara. Le dosi della purea sono 1:1 di polpa di fichi e zucchero semolato chiaro da barbabietola.

– 2 Tea Spoon di purea di fichi e tre foglie di basilico fresco
– 5 cl di vodka 40% ABV
– 9 ml acqua di Rose
– 1 grind di pepe di Tasmania sul finale
Guarnito con foglie verdi e una rosa damascena.

Fichi, rose, basilico e pepe di Tasmania sono i tre sentori che regala al palato questo insolito Tiki dai profumi mediterranei.

Terry Monroe, maga delle erbe