Latina, il 6 dicembre il Brunello va a Palazzo

Vino nobile in una dimora aristocratica: ecco il format di “Brunello a Palazzo“,  evento ideato e organizzato dall’Associazione Decant, la stessa che dà vita a “Franciacorta In Villa”. Appuntamento quindi al Castello di Fondi, in provincia di Latina, il prossimo 6 dicembre per degustare in una cornice davvero unica uno dei vini più celebri ed esportati d’Italia, il Brunello di Montalcino appunto. Per questa prima edizione, realizzata in collaborazione con Enoclub Siena, la formula prevede l’abbinamento tra il blasonato Brunello e i migliori sapori locali, con prodotti tipici quali la Mozzarella di bufala, la salsiccia Fondana e altre specialità del Basso Lazio. Le aziende presenti a castello sono: Antica salumeria Monacelli (Fondi), Caseificio Paolella (Fondi), Macelleria Mattei (Fondi), Magni Ricevimenti (Fondi), Ristorante la Cocina di Popolla (Gaeta), Ristorante Le Cinèma (Fondi – Terracina), Ristorante Centosedici (Terracina), Ristorante Riso Amaro (Fondi), Kinefarina Ciaravolo (Fondi), Norcineria Petrillo F (Fondi), ma soprattutto le Aziende ed i produttori del “Brunello di Montalcino”. Tutti insieme appassionatamente nella splendida cornice di Palazzo Caetani, dimora del XV secolo appartenuta a Giulia Gonzaga.