L’Atelier of Taste di Grey Goose a Venezia

Quest’anno Grey Goose vodka ha selezionato alcuni tra i migliori chef e bartender del mondo e li ha invitati a Le Logis, la casa di Grey Goose, per ispirarli grazie alla sua inconfondibile atmosfera e allo charme tutti francesi, con l’obiettivo di far loro esplorare i confini del gusto usando solo i migliori ingredienti francesi. Un’esperienza culinaria di grande livello che ha portato a creazioni straordinarie.

Ogni paese è stato rappresentato da un chef e da un bartender che hanno creato un pairing unico tra prodotti francesi reinterpretati e nuovi twist del drink dell’estate, Le Grand Fizz. Il menu studiato in Francia è stato poi riprodotto negli “Atelier of Taste” organizzati da Grey Goose nei vari paesi, a Venezia mercoledì 6 settembre presso il JW Marriot Venice Resort & SPA sull’Isola delle Rose in Laguna San Marco.

Gli ospiti sono stati accolti in una location esclusiva, un rooftop da cui si gode di una vista spettacolare a 360 gradi sulla Laguna. Dopo una breve introduzione sullo straordinario mondo di Grey Goose, gli invitati hanno incontratolo chef stellato Luigi Taglienti e il bartender Luca Angeli, una delle promesse italiane nel mondo beverage che li hanno guidati in una degustazione di abbinamenti insoliti e sorprendenti.

Quella di Grey Goose è sempre una sfida eccezionale: da selezionate materie prime 100% francesi e da un’unica distillazione in cinque fasi prende vita una vodka dalla purezza assoluta, nata nella Grande Champagne, il cuore della regione francese del Cognac, patria di distillati esportati ed apprezzati in tutto il mondo.