Lampade contro virus e batteri, in Italia arrivano i prodotti UVCLAMP

La G.B. Service di Milano, distributore in Italia di prodotti per la sanificazione, amplia la commercializzazione in esclusiva dei prodotti UVCLAMP, una gamma di lampade e sanificatori d’aria UVC con filtri in varie forme e dimensioni, capaci di eliminare completamente virus e batteri, anche in alte concentrazioni.

Sono otto le tipologie di lampade UVC oggi distribuite insieme a due sanificatori d’aria con lampada UVC all’interno, per sanificare in presenza di persone. Si parte dal modello UVC 4w per sanificare piccoli ambienti e auto (10mq), per arrivare alle lampade UVC+Ozono 58w, 60w, 120w, 150w e 200w che assicurano la sanificazione di aree più grandi, con dimensioni da 50mq fino a 200mq, dotate anche di telecomando e timer fino a 60 minuti. I sanificatori d’aria invece prevedono il modello UVC 60w e quello UVC con filtri capace di sanificare una superficie da 40mq fino a 140mq con la presenza di persone, ed è ideale per ampi spazi come aule, ristoranti, uffici e palestre.

Da anni sono disponibili sul mercato sorgenti UV artificiali che, in virtù della lunghezza d’onda, sono utilizzate in differenti settori e applicazioni sul mercato, come la sanificazione di cibo, acqua, aria e oggetti. I raggi ultravioletti sono divisi in categorie, l’UV-A che viene usato per le lampade abbronzanti, l’UV-B spesso usato in abbinamento ai raggi UV-A e per le proprietà di induzione della vitamina D e infine, l’UV-C che ha una funzione germicida contro batteri e virus, in quanto i raggi sono più aggressivi e sanificano gli ambienti in tempi rapidi.

La radiazione UV-C modifica il DNA o l’RNA dei microorganismi e quindi impedisce loro di riprodursi o di essere dannosi. Occorre sottolineare che l’esposizione diretta delle persone alla radiazione UV-C può essere dannosa sia per gli occhi sia per la cute e che occorre predisporre il funzionamento delle lampade UV-C in ambienti dove non siano presenti persone, animali o piante. Questa precauzione non è necessaria per i sanificatori d’aria UVCLAMP che sono schermati e per le Bag Beauty modello 4w e 5w per sanificare gli oggetti di uso comune.

“L’esplosione dell’emergenza sanitaria ha inevitabilmente innalzato la richiesta di lampade germicide a raggi ultravioletti a uso domestico adoperate per sanificare aria, oggetti e superfici, capaci di rendere inattivo il virus – sottolinea Federico D’Amore, Direttore Vendite di G.B. Service. Molto spesso però l’utilizzo delle lampade UV non è accompagnato da informazioni sufficienti a garantire il loro uso in sicurezza e soprattutto la loro capacità germicida. Contrariamente ad altre lampade diffuse sul mercato i nostri prodotti UVC + Ozono sono provvisti di CERTIFICATI UE di compatibilità elettromagnetica (EMC Certificate), di elevata protezione nei limiti di tensione (LVD Certificate), di rispetto della normativa nell’ambito dell’utilizzo di sostanze pericolose (RoHS Certificate). I nostri prodotti sono anche dotati di marchio di conformità (Certificate EN 60335-1) che attesta la perfetta aderenza agli standard qualitativi prefissati per il mercato UE”.

Le lampade e i sanificatori UVCLAMP si differenziano da altri prodotti grazie alla facilità di utilizzo (essendo portatili si possono facilmente spostare in ogni ambiente), alla esigua manutenzione richiesta per le lampade (garantite per 5.000h) e all’ottimo rapporto qualità-prezzo. I sanificatori d’aria poi abbinati alle lampade UVC sono un metodo semplice, efficiente, economico ed eco-friendly per avere ambienti puliti e sicuri al 100%.

“Siamo orgogliosi di poter distribuire in esclusiva in Italia lampade e sanificatori UVCLAMP – ha commentato Giorgio Berardini, Amministratore Delegato di G.B. Service. Prima di selezionare questa gamma di prodotti, abbiamo fatto un’accurata ricerca a livello internazionale tra molteplici produttori e la nostra attenzione è stata attirata dalle caratteristiche uniche di qualità, affidabilità e sicurezza assicurate da lampade e sanificatori UVCLAMP. In pochi minuti i raggi UVC prodotti dalle lampade colpiscono il DNA di batteri e virus, eliminandoli definitivamente sia dagli ambienti che dagli oggetti e dall’aria”.