La pasticceria Cova apre il 27esimo locale a Dubai

Nel bicentenario della nascita, la storica pasticceria milanese Cova aggiunge un altro tassello alla rete di punti di vendita nel mondo, toccando quota 27: a gennaio aprirà un nuovo locale negli Emirati Arabi Uniti all’interno del Dubai Mall. Il negozio – riporta il Corriere della Sera – offrirà dolci della tradizione meneghina “con vista” grazie alla terrazza affacciata su Burj Khalifa, la torre simbolo della città.

La storica pasticceria del Quadrilatero della Moda, dal 2013 parte del gruppo francese Lvmh, continua così l’espansione verso l’Oriente iniziata nel 1994 e che l’ha portata a “colonizzare” Hong Kong, Tokyo, Shangai e Pechino. Più lenta la diffusione nel resto d’Europa: ad oggi solo Montecarlo figura nella mappa della pasticceria, grazie al negozio aperto a settembre in collaborazione con Flavio Briatore.