Krug Rosé, lo champagne di Krug per San Valentino

Krug Rosé trae ispirazione dal sogno della quinta generazione della famiglia Krug di produrre uno Champagne rosé mai esistito prima e che si reinventasse ogni anno svelando un nuovo volto.

Krug Rosé affascina poiché a tavola sostituisce un buon vino rosso con un tocco di brio. Questo Champagne è un delicato blend di vini dell’annata e vini di riserva selezionati fra l’ampia collezione della Maison, completato dal Pinot Noir macerato tradizionalmente che apporta corpo e note speziate. Il riposo di circa sette anni nelle cantine Krug conferisce al Krug Rosé carattere ed eleganza raffinati.

Come tutti gli Champagne della Maison Krug, Krug Rosé 25ème Édition migliorerà con il passar del tempo. La storia intera di ogni edizione è raccontata online, ed accessibile attraverso il Krug iD, le cui sei cifre sono riportate sull’etichetta.

La composizione finale consiste in un 45% di Pinot Noir, 30% di Chardonnay e 25% di Meunier. Il taglio è quindi essenzialmente costituito da un Pinot Noir macerato tradizionalmente, che conferisce allo champagne un carattere speziato, nonché il colore e la struttura. Un invecchiamento di circa sette anni nelle cantine della Maison Krug definisce tutta la raffinata eleganza di Krug Rosé.

Krug Rosé, il più audace degli champagne Krug, è il compagno ideale di avventure gastronomiche audaci per la festa di San Valentino: sintesi perfetta di grazia, profondità e generosità, la cuvée esalterà tutti i piatti più gustosi, come farebbe un grande vino rosso. Questo Champagne è perfetto come accompagnamento di un foie gras, di un piatto di agnello, di selvaggina, di carne bianca, di cervo e persino di piatti speziati inebrianti.