Jo Squillo: «Ritorno al naturale con l’essenza alla clorofilla»

    Che donna, lettori… «un’imprenditrice artista», come si definisce lei stessa. Jo Squillo, 53 anni, era stata battezzata la “sex symbol della dance italiana” quando cantava Siamo donne con Sabrina Salerno. Oggi la fondatrice di TvModa si divide tra i concerti e l’attività di conduttrice televisiva. E martedì 21 luglio torna su Rai2 in seconda serata con il suo Mode, il programma dedicato alle nuove tendenze, tra interviste a dj, stilisti, make up artist incontrati alle sfilate e agli eventi internazionali più esclusivi.

    jo squillo Dove ci porterai quest’anno con Mode?
    Nelle città più cool: Milano, Parigi, Londra, New York e Miami, che vi farò conoscere attraverso personaggi del mondo della moda, della musica e del design difficilmente raggiungibili. Per esempio? Valentino e Jean Paul Guatier, tanto per citarne un paio.

    Veniamo a te. A 53 anni, sei sempre splendida. Qual è il tuo segreto di bellezza?
    Siamo ciò che mangiamo: ecco perché più che nutrirmi di abiti, mi piace farlo di pensieri positivi, di cultura, di eleganza e di attenzione per il pianeta. Il che significa, per me, curare anche il cibo: dovremmo tutti ridurre il consumo di carne e puntare sui prodotti biologici. Mangiare in modo sano è fondamentale per mantenere giovane la pelle e per prevenire l’acne. Il mio consiglio? Consumate almeno quattro pasti vegani a settimana.

    A proposito di food, quali sono i trend che arriveranno dagli Stati Uniti?
    Più di una moda, una rivoluzione nel costume è rappresentata dall’esplosione degli Organic Street Food che offrono frutta e verdura sotto forma frullati, cocktail e smoothies. La grande novità, però, è l’uso di essenze, come quella alla clorofilla di prezzemolo e finocchietto, e di olii essenziali vegetali.

    jo squilloHai intervistato i più grandi dj: parliamo di nightlife …
    La musica è diventata globale: è l’unico linguaggio universale. Ma la discoteca non è più vissuta come un dancing club, quanto come un palcoscenico per mostrarsi.

    Jo Squillo, sei stata a‬ Expo2015. Che cosa ne pensi?
    È stata un’occasione sprecata, mal comunicata e male organizzata. Le decisioni importanti sono state prese da un numero troppo limitato di persone. Risultato? Milano e i suoi cittadini non partecipano alla manifestazione.

    I tuoi locali del cuore?
    A Milano vi consiglio Mens@Sana, la gastronomia naturale vegana, mentre se siete in Calabria provate il Ristorante Masseira Eco-Agriturismo Torre di Albidona, vicino a Cosenza.