Jazz, la nuova collezione di Luigi Bormioli

S’ispira alle atmosfere degli anni Venti e rimanda all’immaginario evocato dal romanzo Il Grande Gatsby la linea Jazz firmata da Luigi Bormioli, una delle più sofisticate a apprezzate fra quelle lanciate negli ultimi mesi.  Con Jazz la rinomata vetreria di Parma, leader nel settore del tableware di alta gamma, punta nuovamente sullo stile ricercato e di grande personalità abbracciato negli ultimi anni con il lancio di Mixology, ricchissima linea di barware dedicata ai professionisti del bere miscelato.
 
In risposta a tendenze di miscelazione che, sempre più spesso, guardano alla prima metà del secolo scorso, Bormioli Luigi ha infatti sviluppato numerosi calici, bicchieri e accessori accomunati da un design vintage che si combina con materiali all’avanguardia. La nuova collezione, in particolare, porta un nome che allude in maniera esplicita alla musica coinvolgente e ritmata che scandì gli “anni ruggenti” negli USA del Proibizionismo e degli speakeasy, i “secret bar” in voga in quel periodo.
 
La linea Jazz si compone di quattro referenze caratterizzate da sfaccettature molto ampie e lineari, che s’inseriscono in un ulteriore trend, quello dei bicchieri ottici: si tratta di una coppa Cocktail Coupe, di una flûte, e di due bicchieri di diverse capacità.
 
• La Cocktail Coupe risponde alle esigenze dei sempre più numerosi barman cultori del bere miscelato artigianale e di qualità, ispirato alla tradizione dei grandi club del passato. Questo modello, che ha una capacità di 30 cl, si distingue per le linee eleganti date dal lungo stelo su cui poggia la coppa sfaccettata, perfetta per valorizzarne il contenuto.
 
• La flûte è una scelta ideale per il servizio di grandi classici come il francese Kir Royal nelle sue diverse declinazioni. Caratterizzata da una coppa alta e slanciata, ha una capacità di 21 cl. 
 
• I due bicchieri della collezione Jazz sono invece proposti in due diverse dimensioni: il più alto, che ha una capacità di 45 cl, è stato concepito per il servizio di bibite e long drink, mentre il più basso, della capacità di 35 cl, si presta in particolare a quello del whisky on the rocks.
 
Tutti i prodotti della collezione Jazz sono realizzati in vetro SON.hyx: sviluppato e registrato da Bormioli Luigi, è un vetro sonoro superiore high-tech senza piombo né altri metalli pesanti dalle elevate prestazioni chimiche, meccaniche e ottiche. Gli steli della Cocktail Coupe e della flûte sono stati sottoposti al trattamento permanente anti abrasione Titanium Reinforced, che ne aumenta la robustezza.