Janneau Armagnac XO, tour in Italia con degustazioni verticali

Jean-Noȅl Dollet, Direttore e Mastro Cantiniere di Armagnac Janneau, Maison rappresentata in Italia da Rinaldi 1957, compie un tour partito lo scorso 13 settembre da Torino (Open Space) con abbinamento sigari Hoyo De Monterrey Epicure Especial del Cigar Club Torinese.

L’occasione è il lancio del Grand Armagnac Janneau X.O. (doppia distillazione) in decanter. Il viaggio prevede poi Milano, Padova (Vo Euganeo, ristorante Il Contadino, sempre con abbinamento sigari), Bologna (spazio Fluart) e si concluderà a Roma sabato 17 settembre, presso l’enoteca Arcioni di via Nemorense con la presenza di Pino Perrone, Spirit Expert e creatore del Whisky Festival di Roma, che ha sempre diffuso la conoscenza di Armagnac, non solo nella Capitale.

La degustazione di Janneau Armagnac organizzata al The Doping Bar Aethos (Hotel The Yard) di Milano è stato un viaggio nella Francia dell’Armagnac Janneau. La cena degustazione organizzata da Rinaldi 1957 e dedicata al portfolio Armagnac Janneau dell’azienda stessa si è svolta mercoledì 14 settembre al The Doping Bar all’Aethos Hotel The Yard di Milano, in Piazza XXIV Maggio 8.

Un percorso di abbinamento e racconto a tre, condotto da Jean-Noël Dollet (Direttore di Armagnac Janneau), Gabriele Rondani (Direttore Marketing & PR Rinaldi 1957) e Claudio Riva (fondatore e proprietario di Whisky Club Italia).

La cena è iniziata con la Tartare di manzo, gel di Bloody Mary e olio al basilico in abbinamento con Janneau VSOP. A seguire Pan brioche, e cozza marinata con Janneau XO e poi il Risotto alla Milanese con Janneau Single Distillery 12 Anni. Degustazione poi di Janneau Single Distillery 15 Anni, Millesimato Armagnac Janneau 1982 e infine il 1972.