Jägermeister cerca il suo Night Meister via social

Dopo la selezione risalente allo scorso ottobre a Milano, che ha eletto il primo Night Meister, riparte da Roma la ricerca del protagonista per la serata firmata Jägermeister. La vera anima del Night Meister, al centro della campagna di comunicazione di Jägermeister, verrà personificata dal vincitore dei due street casting che avranno luogo al Lanificio di via di Pietralata 159 e al Rashomon di via degli Argonauti 16 rispettivamente l’8 e il 9 maggio.

Il claim della campagna “Be The Night Meister” è un invito a prendere in mano le redini della serata per celebrare una notte unica, rendendola un’esperienza indimenticabile. Grazie all’aiuto delle immancabili Jägerettes, la crew Jägermeister scoverà tra centinaia di partecipanti l’unico protagonista del prossimo evento che, grazie alla sua presenza scenica e alla sua energia, convincerà la giuria di essere l’indiscusso vincitore di una serata senza precedenti.

Animo magnetico e carattere travolgente sono i tratti imprescindibili del vero Night Meister: occorre la giusta verve, per essere il protagonista di una notte di puro divertimento in stile Jägermeister, ma anche tanta intraprendenza per partecipare a un evento ancora tutto da scoprire. I candidati saranno valutati tramite una video intervista rilasciata durante una delle due serate per conquistare l’esigente giuria che decreterà il vincitore di questa nuova avventura.

Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (Gruppo Campari), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. Presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe, il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton, Campari, Cinzano, SKYY e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 16 impianti produttivi e 3 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 19 paesi. Il Gruppo impiega oltre 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001.