Illycaffè prende il volo con United Airlines

Illy prende il volo sulle ali di United Airlines. Dall’1° luglio, i passeggeri della maggiore compagnia aerea del mondo per destinazioni servite, gustano l’aroma del blend dell’azienda triestina.

“United ha scelto Illy come partner globale per il caffè perché è la marca leader nel segmento dell’espresso di alta qualità e condivide il nostro impegno nel creare un’esperienza unica ed eccezionale per i nostri clienti”, ha affermato in un comunicato Jimmy Samartzis, vice presidente Food Services e United Clubs. “Abbiamo scelto basandoci sul feedback dei clienti e stiamo distribuendo un prodotto che i nostri equipaggi sono orgogliosi di servire, infondendo allo stesso tempo eccellenza e passione in ciascuna delle 72 milioni tazze di caffè che serviamo in volo ogni anno”.

“Negli ultimi mesi, abbiamo avuto una risposta straordinariamente positiva dai clienti e dagli impiegati di United in merito alla presenza del caffè illy a bordo. Siamo molto orgogliosi di essere il caffè che milioni di passeggeri gustano negli United Clubs e da oggi anche su tutti i voli”, ha detto all’agenzia Aska News Andrea Illy, presidente di illycaffè.

Il reparto Ricerca e Sviluppo di illy ha investito molto tempo nel controllo dei molteplici parametri che è necessario verificare per preparare e servire il miglior caffè in volo, analizzando diverse tostature e la dimensione dei chicchi, per poter così ottenere la tazza di caffè dalla qualità più elevata che si possa produrre e servire a 11.000 metri di altezza. Il team illy ha consigliato chicchi dalla tostatura più scura per assicurare un sapore intenso con pronunciati aromi di cioccolato.

United Airlines e United Express operano con una media di 5.000 voli al giorno in oltre 336 aeroporti in sei continenti. Nel 2015, United e United Express hanno effettuato oltre 1.5 milioni di voli, trasportando più di 140 milioni di clienti.