illy ed arte, rinnovata la collaborazione con Biennale di Venezia

illycaffè conferma il proprio sostegno a La Biennale di Venezia, in occasione della 59esima Esposizione Internazionale d’Arte dal titolo “Il latte dei sogni”, curata da Cecilia Alemani.

Una tazzina di caffè illy rappresenta l’unione del gusto, della bellezza e della sostenibilità. Una bellezza che l’azienda comunica attraverso il suo profondo legame con l’arte contemporanea e che celebrerà, in occasione della Biennale Arte 2022, con una mostra ospitata nei Giardini Reali di Venezia. La mostra ripercorrerà le tappe salienti dei 30 anni delle illy Art Collection, le iconiche tazzine che hanno trasformato un oggetto quotidiano in una tela bianca sulla quale, negli anni, si sono cimentati grandi artisti di fama internazionale.

L’esposizione farà anche da cornice a una serie di eventi in cui la testimonianza di maestri d’arte contemporanea si integrerà con quella dei maestri della qualità, espressione dell’unione del bello e del buono che caratterizzano il brand illy.

“La collaborazione con l’Esposizione Internazionale d’Arte de La Biennale di Venezia si rinnova da 11 edizioni – racconta Andrea Illy, presidente di illycaffè – un sodalizio che per illycaffè rappresenta uno degli appuntamenti più importanti nella ricerca del bello, inteso come valorizzazione di tutto ciò che fa bene alla cultura e all’anima e che, quindi, come ricorda Platone, non può non essere buono”.

Anche la 59esima Esposizione Internazionale d’Arte sarà celebrata con una nuova collezione illy Art Collection disegnata da artisti selezionati dalla curatrice Cecilia Alemani fra quelli che espongono le loro opere all’interno della Biennale Arte 2022.