Il fondo Carlyle valuta l’acquisto di Cigierre

Il fondo Carlyle starebbe studiano l’acquisto di Cigierre (Compagnia Generale Ristorazione), la società che gestisce le catene di ristorazione a marchio Old Wild West, America Graffiti, Pizzikotto, Wiener House e Shi, e che ha chiuso l’esercizio 2016 con un fatturato paria 300 milioni di euro.

A darne notizia è il quotidiano Milano Finanza che spiega come Bc Partners, il fondo che ha rilevato la compagnia nel 2015 nell’ambito di una operazione valutata complessivamente 310 milioni di euro, sia pronto ad avviare le dismissione. Il processo partirà subito dopo l’estate e al momento la strada maestra sembra quella della quotazione in Borsa. Ma – sempre secondo quanto riportato da Mf – sulla scena si sarebbero fatti avanti anche alcuni aspiranti compratori che potrebbero essere una valida alternativa a Piazza Affari. In pole position, in particolare, ci sarebbe proprio Carlyle, il fondo guidato in Italia da Marco De Benedetti, che già tre anni fa aveva studiato a lungo il dossier per poi dover cedere il passo a Bc Partners.