Il birrificio De Halve Maan riporta a Bruges la Brugs Tarwebier

La birra di Alken-Maes, la Brugs Tarwebier o Blanche de Bruges in francese, una tra le più autentiche birre bianche belghe, torna a Bruges e sarà prodotta dalla Birreria De Halve Maan, (l’unica birreria a conduzione familiare, ancora attiva nella storica cittadina) secondo la ricetta tradizionale che ne ha decretato il successo anche all’estero e in particolare in Italia e Francia, tanto da essere premiata medaglia d’oro nella sua categoria ai recenti World Beer Awards 2018.

La Blanche de Bruges fu prodotta per la prima volta nel 1984 dalla famiglia Vanneste con una storia brassicola tramandata da cinque generazioni. Si tratta di una Wetbier in perfetto stile belga, dal gusto rinfrescante, un aroma speziato di coriandolo e agrumi, un gusto pieno e corposo, grazie anche alla rifermentazione in bottiglia.

Il birrificio De Halve Maan la produrrà nuovamente, come in origine, con l’utilizzo dei migliori luppoli autoctoni provenienti dalla regione di Westhoek, che le conferiscono quella sottile amarezza, leggermente speziata, rendendola di nuovo una delle birre bianche più autentiche nel rispetto della tradizione.

Per rispecchiare e valorizzare tutta la storia e la tradizione di questa birra, la nuova etichetta è stata realizzata riproducendo fedelmente lo stemma della famiglia d’origine, fautrice di un progetto birraio unico nel suo genere rimasto immutato di generazione in generazione.

La Blanches des Bruges e tutte le specialità di De Halve Maan sono commercializzate in Italia da Brewrise Srl.

A proposito di De Halve Maan

De Halve Maan è l’unico birrificio a conduzione familiare situato nel cuore della storica cittadina di Bruges ed è conosciuto da tutti i cultori della birra belga.  Fondato nel 1856 e completamente ristrutturato nel 2005, con la ripresa delle attività̀ della storica fabbrica.

Infatti, Xavier Vanneste, ha riavviato la vecchia fabbrica di birra dopo una completa ristrutturazione.

Brugse Zot e Straffe Hendrik i due marchi con i quali il birrificio è conosciuto in tutto il mondo e che ne continuano a decretare il successo, ai quali ora si aggiunge il nuovo marchio Brugs Tarwebier.

Nel 2016 il birrificio ha inaugurato il primo birrodotto del mondo, che porta la birra dagli stabilimenti di produzione al negozio attraverso un tunnel sotterraneo finanziato attraverso crowd-funding.

 https://www.halvemaan.be/it/bieren

www.brewrise.com