Ibiza, una barlady e un italiano vincono la Mediterranean Inspirations

La barlady Robyn Wilkie del Mash di Londra e Fabio Brusco, milanese trapiantato in Spagna del Ristorante San Rocco di Alicante, sono i vincitori a pari merito della sesta edizione di Mediterranean Inspirations, la competizione internazionale di Bartending e Mixology firmata da Gin Mare, il primo autentico gin del Mediterraneo.

Svoltasi come da tradizione nella suggestiva Villa Mare di Ibiza, la finale mondiale ha visto i due emergere tra gli altri bartender, vincitori a loro volta delle fasi nazionali tenutesi in giugno, inducendo così i giudici ad assegnare per la prima volta nella storia della competizione una vittoria a pari merito.

FabioBrusco1La vittoria è giunta al termine di tre giorni densi di sfide: dalla prova Mediterranean Gin & Tonic, che prevedeva la rivisitazione personale di questo iconico long drink, alla creazione del Mare Nostrum Cocktail, in cui i bartender dovevano lasciarsi ispirare dai quattro valori del brand, stile di vita, cibo, clima e concetto di evasione e infine nel Gastrobartender Drink, la vera sfida di quest’anno, un richiamo a reiventarsi, elaborando una ricetta basata su un ingrediente particolarmente rappresentativo della nostra cultura gastronomica come l’uovo e a ipotizzare il miglior abbinamento con i piatti ideati dallo chef di foodpairing.com.