I nuovi successi internazionali di Col Vetoraz

Arriva puntuale alle soglie dell’estate la risposta positiva dei concorsi vinicoli internazionali per Col Vetoraz. Scintilla di nuova luce d’oro e d’argento il già ricco palmarès dell’azienda di Santo Stefano di Valdobbiadene. E’ la volta dei risultati di due tra i più prestigiosi e riconosciuti nel settore, come il Decanter World Wine Award 2018 e il Challenge International du Vin.

Il Decanter World Wine Award ha assegnato una Medaglia d’Argento al Valdobbiadene DOCG Brut riconoscendogli i 90 punti. Mentre il Challenge International du Vin assegna due Medaglie d’Oro al Valdobbiadene DOCG Brut ‘Dosaggio Zero’ e al Valdobbiadene DOCG Millesimato dry.

Conquiste che sono portatrici allo stesso tempo di un’ulteriore significativa conferma per l’azienda guidata dai soci Francesco Miotto, Loris Dall’Acqua e Paolo De Bortoli e che, giunta quest’anno al traguardo dei suoi primi 25 anni, mantiene orgogliosamente il ruolo di realtà di riferimento qualitativo nell’ambito della denominazione, oltre che di eccellente interprete, attraverso i suoi spumanti, di una identità profonda col territorio di appartenenza.