Heineken a due velocità: bene le vendite, in calo gli utili

Luci e ombre nel bilancio di Heineken. L’utile netto di Heineken Holding – riporta Efa News – è sceso dell’1,6%, a 1,9 miliardi di euro nel 2018 e l’azienda olandese si aspetta che il contesto di mercato resti incerto e volatile. I volumi di birra sono invece aumentati del 4,2%, con tutte le regioni in cui l’azienda opera in crescita; quelli del solo brand Heineken sono incrementati del 7,7% – “la performance migliore da oltre dieci anni” fanno sapere da Amsterdam – in particolare in Brasile, Sudafrica, Russia e Regno Unito. I ricavi del produttore di birra sono stati pari a 26,81 miliardi di euro, in crescita del 3,7%.