Gli appuntamenti odierni imperdibili a TuttoFood

Formaggio Parmesan e Parma ham? No grazie!
ItalianSounding: la soluzione definitiva con la rete blockchainTrustedChain-
EVOLUTION PLAZA, Pad. 10, ore 10.00.
A TUTTOFOOD 2019 si presenta la soluzione più allo stato dell’arte per proteggere il Made in Italy. Ce la racconta Ifin Sistemi nell’ambito di questo workshop. Fabio Canevarolo, Head of Blockchain and Research Department Trusted Chain Ifin Sistemi, proporrà una panoramica sulle applicazioni blockchain, volte a combattere contraffazioni e a sostenere il Made in Italy, in ambito Food&Beverage.

Tra gli acquisti online e quelli in negozio vince il phygital
Evoluzione phygital: i nuovi concetti di format &space del punto di vendita
RETAIL PLAZA – Pad. 3, ore 10.30
Tempo di bilanci dopo 4 intense giornate di confronto sul futuro del retail, in bilico tra online e punto vendita. Ecco che emerge un concetto nuovo, il Phygital: un modello che coniuga il mondo online con l’offline cercando di prendere gli aspetti migliori di entrambi per creare una customer experience più completa e soddisfacente. Ne parlano gli attori della distribuzione moderna tra cui Massimo Baggi, Marketing & Ecommerce Director, Finiper; Muriel During,Responsabile Pianificazione Strategica Carrefour; Stefano Ghidoni Direttore Cliente e Innovazione Auchan Retail Italia; Marco D’Amico Senior Digital Manager Coca-Cola, con la moderazione di Davide Pellegrini Docente Università di Parma.

L’olio nel piatto in modi nuovi
Stand Oleificio Sociale Cooperativo di Canino, Pad 7 stand H12 – H 14, ore 12
Gli chef della Scuola Alberghiera di Viterbo propongono ogni giorno delle variazioni sul tema dell’olio. Oggi è la volta della zuppa di ceci neri di Onano, il tutto condito con l’olio extravergine di oliva DOP Canino, un olio prodotto nell’Alto Lazio al confine con la Toscana; al gusto è amaro e piccante con una elevata persistenza aromatica e intense note fruttate di oliva e vegetale fresco.

TUTTOWINE: i bouquet dell’ultima giornata
Degustazioni – Area TUTTOWINE, pad. 2, dalle ore 11.00
Gran finale per le degustazioni guidate alla scoperta delle etichette proposte dall’enoteca di TUTTOWINE. Alle ore 11 si parla di – e si assaggiano – vini bianchi dalle diverse regioni in White wines from North to South: un viaggio attraverso la penisola da nord a sud per assaporare i prodotti più interessanti della produzione vitivinicola nazionale.

Dalla colazione alla cena gli appuntamenti di FIPE
Eventi vari – Area FIPE, Reception Pad. 5-7, nell’arco della giornata
Continuano gli eventi organizzati da FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi): incontri, master class, degustazioni, talk show che mettono in evidenza il ruolo del fuoricasa italiano. In particolare si parte alle 10.00 con il welcome bar Aroma & Fragranza, per proseguire con la sfoglia e le ricette degli allievi finalisti con i consigli degli chef APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani). Alle 12.00 degustazione di pasta fresca,grande protagonista delle iniziative FIPE con il progetto P.A.S.T.A. – Professionalità, Abilità, Somministrazione, Tecnologia e Attenzione. E per finire alle 14.00 alla scoperta dei Vantaggi del monouso.

Imparare da chi ha avuto successo: il caso di giallo zafferano
Come essere rilevanti sul digital: gli ingredienti di successo di Giallo Zafferano –
Retail Plaza, Pad. 3, ore 11.30
Non solo ricette. Ma anche approfondimenti sul benessere, grand chef che condividono i loro segreti creativi e un seguitissimo blog. Un successo che parte dalla cucina di casa, quello di Giallo Zafferano,per poi diventare un fenomeno digital e punto di riferimento per i food lover italiani. Ma qual è il segreto di tanto successo? Per scoprirlo l’appuntamento è a TUTTOFOOD.

Quando la cucina è show
Ancora show-cooking e masterclass nella giornata conclusiva di TUTTOFOOD. Si inizia alle 11.00, Academy Showcooking Area pad. 2 U2, con Felix Lo Basso dell’omonimo ristorante 1 stella Michelin che, con creatività e ricerca, concilia nei suoi piatti innovazione e tradizione. Alle 12.00 il Gorgonzola prende forma alpad. 10 H24 L27, con le creazioni di chef Giampiero Cravero. Alle 13.00, Academy Showcooking Area pad 2 U2, Matteo Manizzato, trainer Diemme Academy ci guida in un percorso tra Aromi creativi in moka con i viaggi di Caffè Diemme. Sempre alle 13 l’appuntamento per gli appassionati di cucina vegana e naturale è con Simone Salvini e la Funnyveg Academy, Showcooking Area pad. 5 V22.

Succede in città: Food Service Award
Cena di Gala a inviti – Stadio San Siro ore 19.30
Si premiano bar, caffetterie, ristoranti con format innovativi. Food Service Award è un premio biennale promosso dalle riviste Ristorando e Retail&Food per valorizzare catene del fuoricasa innovative italiane e internazionali che operano in Italia con almeno tre punti vendita. Alla sua terza edizione, il premio rappresenta anche un’occasione di networking tra operatori e fornitori di prodotti e food service.