Giuliano Baldessari torna in tv con “Saranno stellati”

Giuliano Baldessari (foto Marco Dal Maso e Andrea Garzotto)

Torna in televisione Giuliano Baldessari. Dopo l’esperienza come giudice di Top Chef, il cuoco di Aqua Crua sarà infatti il conduttore di Saranno stellati. In onda domenica 18 dicembre alle 21.15 su Real Time, la trasmissione ricostruisce la storia e l’idea di cucina dei partecipanti all’ultimo Premio Birra Moretti Grand Cru, partendo dal vincitore: Giuseppe Lo Iudice del ristorante Retrobottega di Roma. La sua Banana “s”maltata ha avuto la meglio sugli altri 9 finalisti, tutti chef o sous chef di età inferiore ai 35 anni.

La trasmissione si identifica anche come un vero e proprio passaggio di consegne. È stato proprio Baldessari infatti ad aggiudicarsi la prima edizione del premio nel 2011, proponendo un Carpaccio di manzo al ginepro con salsa ai pinoli all’acqua e riduzione di birra e un Ghiacciolo di Birra Moretti con cremoso di cioccolato bianco, marroni e caffè. “È stato bello immergersi di nuovo nell’atmosfera del Premio – dichiara Baldessari – dopo l’esperienza della prima edizione. Per me il Premio è stato una svolta, una spinta a realizzare il mio sogno di aprire un ristorante a mia immagine e somiglianza”. Due anni dopo la vittoria infatti Baldessari iniziava l’avventura di Aqua Crua, che l’ha portato in un paio d’anni a vincere il premio Miglior Cucina Creativa dell’Alpe Adria dalla Guida Magnar Ben, lo Sparkling Menu di Villa Franciacorta e a guadagnare, a fine 2015, la sua prima stella Michelin.

Dallo scorso settembre Giuliano Baldessari è uno dei quattro giudici della trasmissione televisiva Top Chef Italia, assieme ad Annie Feolde, Mauro Colagreco e Moreno Cedroni.