Gio’Style è partner della campagna di sensibilizzazione Spreco Zero

Gio’Style, marchio che da più di 60 anni è sinonimo di prodotti dedicati alla casa, all’outdoor e ha in portfolio anche una linea di piccoli elettrodomestici,sarà partner della Campagna europea di sensibilizzazione “Spreco Zero” di Last Minute Market, che culminerà nella quinta Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, in programma per il prossimo 5 febbraio.

Il sostegno alla campagna che mira a ridurre la portata dello spreco alimentare in Italia è stata fortemente voluta dalla società bergamasca, ormai diventata un simbolo di questa battaglia grazie anche allo sviluppo di prodotti pensati proprio per favorire una corretta e sana conservazione alimentare. Ciò soprattutto con i prodotti 2in1 Conservo e Cucino, una linea tutta nuova di contenitori per la conservazione dei cibi e la loro cottura a vapore, già accolta con entusiasmo dai consumatori.

Tale impegno, a fine novembre scorso, è valso a GiòStyle una menzione speciale nella categoria Imprese nell’ambito del Premio Vivere a Spreco Zero 2017. Come ha decretato la giuria, infatti, GiòStyle è “riuscita a portare nelle case dei consumatori una tecnologia capace di allungare la vita e la qualità degli alimenti acquistati o già preparati, quindi non solo finalizzata a conservare ma anche, nell’ordine, a conservare, cuocere e conservare di nuovo quando avanzato”.

GiòStyle si affianca dunque a grandi marchi dell’alimentare Made in Italy per contribuire a fare educazione su un tema come è quello dello spreco alimentare che registra numeri preoccupanti: la portata di questo fenomeno in Italiaè di circa 16 miliardi annui, circa l’1% del Pil, di cui il 60-70% è determinato dallo spreco domestico.

“Contribuiamo con orgoglio al sostegno di questa iniziativa, sia in vista della giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare sia, ogni giorno, nell’ideazione e creazione di prodotti che vanno nella direzione di un maggiore rispetto della conservazione, della salute e della tutela delle risorse, a beneficio di tutti”. Così Antonio Macrillò, Amministratore Delegato di Gio’Style.

La campagna è ideata e istituita dal ministero dell’Ambiente in collaborazione con la campagna Spreco Zero e Università di Bologna-Distal, su progetto a cura di Andrea Segrè, fondatore di Last Minute Market. L’iniziativa prevede anche la diffusione dei dati dei Diari di Famiglia promossi nell’ambito del progetto Reduce 2016/2017 che evidenziano una falsa percezione da parte degli italiani che tendono a sottostimare la quantità di cibo che gettano tra le mura domestiche.

www.sprecozero.it