Giornata internazionale del caffè: Julius Meinl lancia Meet With A Poem

In occasione della Giornata Internazionale del Caffè che si terrà l’1 ottobre, Julius Meinl lancia per il quarto anno la sua campagna Meet With A Poem. Caffetterie, ristoranti e hotel di tutto il mondo incoraggeranno le persone a mettere da parte i cellulari e la vita virtuale per lasciare spazio alle connessioni reali e significative, trovando il tempo di condividere un caffè con le persone amate. Ambassador del progetto Meet With a Poem, il cantautore di “platino” Tom Odell: l’autore di “Anotherlove” invita infatti i coffeelovers di tutto il mondo a lasciarsi ispirare, usando il caffè come combustibile creativo per esprimere i propri sentimenti, esplorare le relazioni e creare connessioni significative con le persone che contano.

Centinaia di caffetterie, ristoranti e hotel di tutto il mondo parteciperanno anche quest’anno all’iniziativa; in Italia, spiccano i nomi del rinomato Colle Bereto di Firenze,del moderno Patavinus Bakery di Padova,dei super trendy Gioia di Milano, Cappa Caffè a Verona e dell’innovativo Urban Coffee Lab di Trento,a conferma del successo di un progetto che in quattro anni ha raccolto decine di migliaia di poesie.

“Siamo entusiasti di partecipare all’iniziativa Meet With A Poem per il quarto anno consecutivo”, afferma Angela Donati, Manager di Donati Caffè, splendido locale di Portogruaro. “Di anno in anno stiamo assistendo ad un aumento della partecipazione dei nostri ospiti il giorno dell’evento e siamo soddisfatti del ritorno ottenuto. Julius Meinl ha un approccio davvero unico alla Giornata Internazionale del Caffè e l’idea di utilizzare il caffè come motore per creare connessioni significative è molto apprezzata dai nostri clienti”.

“Con una storia di oltre 155 anni e una passione per la poesia–ha dichiarato Marcel Löffler, CEO di Julius Meinl –la nostra azienda di famiglia si basa su valori tradizionali: cinque generazioni di esperienza nel caffè, nei prodotti di alta qualità e con un eccellente servizio clienti.Stiamo incoraggiando il pubblico a distogliere l’attenzione dal cellulare durante la Giornata Internazionale del Caffè e ad unirsi a noi nei bar, ristoranti e hotel nostri partner in tutto il mondo, in modo che possano riconnettersi con gli amici, condividere un momento speciale e lasciarsi ispirare dal motore creativo che è per noi il caffè”.

La torrefazione viennese, storicamente nota per aver acceso l’ispirazione poetica in artisti e scrittori dando ai creativi uno spazio per incontrarsi, discutere e condividere idee, offre ai consumatori, in occasione della Giornata Internazionale del Caffè,la possibilità di avere un caffè, anche estratto in modi alternativi all’espresso, per alimentare la creatività e l’ispirazione.Infatti Julius Meinl invita all’incontro con una persona cara presso uno dei locali aderenti per scegliere l’estrazione preferita di caffè, tra un classico espresso, un caffè filtro o un caffè Cold Brew, e dedicarsi un momento per scrivere una poesia.

I punti vendita HoReCa che aderiranno all’iniziativa saranno supportati da una campagna di marketing integrata globale, basata su attività digital, social e di PR. I partner riceveranno materiali come volantini, adesivi per le porte e poster per promuovere la campagna, oltre alla formazione dedicata sulle estrazioni particolari che verranno presentate ai clienti, per condividere con loro tutta l’expertise del caffè Julius Meinl, acquisita in oltre 150 di storia.

La campagna è ideata dall’agenzia pubblicitaria McCANN Bucarest, mentre la strategia PR internazionale e la creazione di contenuti è curata da DeVries Global; in Italia,le attività di PR sono gestite da Noesis Comunicazione. In concomitanza con la campagna, Julius Meinl ha anche lanciato una web series su YouTube, Chasing Poems, che hanno le caffetterie al centro della storia.