Giornata della Terra, le iniziative di Future Farm

La 52a Giornata Mondiale delle Terra che si celebra oggi è l’occasione per Future Farm, l’azienda foodtech brasiliana che utilizza prodotti naturali per creare la migliore carne a base vegetale, per annunciare la sua adesione a UN Global Compact, la più grande iniziativa di sostenibilità aziendale del mondo per l’adozione di politiche sostenibili e socialmente responsabili in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile 2030 delle Nazioni Unite.

La salvaguardia dell’ambiente è uno dei pilastri portanti della società fondata a Rio de Janeiro nel 2019 dagli imprenditori Marcos Leta e Alfredo Strechinsky che, uniti dalla comune consapevolezza delle dannose conseguenze causate dall’elevato tasso di consumo di carne della popolazione mondiale, perseguono un ambizioso obiettivo: cambiare il modo in cui le persone mangiano la carne.

Per questo l’impegno di Future Farm a sostegno dell’Earth Day a livello internazionale trova applicazione in altre due iniziative:

– supportare Climate Partner con il progetto di protezione della foresta nativa dell’area amazzonica brasiliana. Per ogni Future Burger venduto in uno dei 28 paesi del mondo in cui il prodotto è disponibile, il 100% delle emissioni di carbonio per la sua produzione – dal raccolto delle colture fino allo smaltimento dell’imballaggio – verrà compensato da Climate Partner attraverso azioni di prevenzione contro lo sfruttamento della foresta amazzonica. Questo si traduce in 1.496 tonnellate di carbonio risparmiate nel 2022, l’equivalente di un percorso di 4.649.096 km in auto;

ridurre del 10% l’impronta ambientale di Future Burger entro la fine del 2022;

Questo forte coinvolgimento dell’azienda a sostegno della conservazione del patrimonio naturale, si riflette anche a livello locale. In Italia, dove Future Farm è presente da ottobre dell’anno scorso, sono diverse le iniziative ideate con alcuni dei partner nazionali:

Macai: sconto del 20% sui prodotti Future Farm in tutte le città in cui l’app di quick commerce è attiva (Milano, Torino, Modena, Brescia, Bologna);

3B: il locale di Milano creato in collaborazione con Future Farm, prevede sconti sugli ordini (sia per coloro che consumano i prodotti plant-based on site, sia per coloro che ordinano il delivery con il partner Glovo) e l’intera giornata del 22/4 dedicata alla promozione dell’Earth Day con distribuzione di omaggi e altri gift sostenibili;

Ham Holy Burger: il 22/4, in tutti i ristoranti Ham Holy Burger, sconto del 20% sui Burger Zero (Future Burger di Future Farm);

WellDone: anche l’hamburgheria di Bologna per il giorno 22/4 propone uno sconto del 20% su tutte le opzioni di menu con i prodotti Future Farm.

Si aggiungono poi una serie di esercizi commerciali e insegne di consegna a domicilio distribuiti in diverse regioni italiane (tra cui Lombardia, Puglia, Lazio) che organizzeranno promozioni nei rispettivi punti vendita: Cuore Vegano, Coccole di Gusto, VeganoBio, Vita Meals, IVegan, I non Formaggi di Luciente, Nana Veg Kitchen, Tranvai, Turbo Milano, Vinodromo, Cucu, Idem con Patate, Mamaluna Beach, Gavriel Café, Pasticceria Portoghese, Malikafè, Biopolis, Pastificio Il Mastro Pastaio.

“Integrare nella propria alimentazione prodotti plant-based può contribuire a ridurre l’impatto ambientale delle emissioni nocive, a preservare foreste e ambienti naturali e a salvare le vite di molti animali. Per questo Future Farm è convinta che non abbiamo bisogno di un altro pianeta: basta salvare la nostra Terra”, dichiara Felippe Fontanelli, Sales Director Southern & Eastern Europe Future Farm.