Gin Mare celebra il decennale con Gin Mare Capri

Gin Mare, il primo gin che ha delineato la propria identità racchiudendo lo spirito di mediterraneità in un distillato, celebra i suoi 10 anni di vita con il lancio del nuovo Gin Mare Capri e sostenendo la riqualificazione di un giardino mediterraneo presente sull’isola caprese. Gin Mare Capri, ispirato ai sapori, ai colori, alle essenze e ai maestosi paesaggi dell’iconica isola di Capri, conferma un sodalizio importante con la perla del Mediterraneo per eccellenza. In aggiunta alle botaniche classiche di Gin Mare quali Oliva Arbequina, basilico italiano, timo turco, rosmarino greco, coriandolo, ginepro, cardamomo, nel suo cuore, si aggiungono in distillazione due ingredienti premium, i sapori autentici ed emblematici degli agrumi, quali limoni e i bergamotti, esaltandone il gusto. Un nuovo carattere, un prodotto che tenta da sempre di unificare in un sorso tutta la semplicità e la ricchezza dell’animo marino, proiettando una visione profondamente mediterranea dal sentore di salsedine e dallo slanciato profumo della macchia mediterranea. Un omaggio alla cultura e alla bellezza della tradizione italiana.

Nuovo anche il design della bottiglia da 70cl, diverso rispetto alla versione originale di Gin Mare, a partire dal tappo in sughero completamente sostenibile con un elemento decorativo in metallo nella parte superiore. L’etichetta è in tessuto bianco, bordata di azzurro. Il collo della bottiglia è affusolato mentre il vetro ha un effetto martellato ispirato alle coste rocciose erose del mare e dalle increspature delle onde, conferendo alla confezione una sensazione di artigianalità ed estrema cura del dettaglio. A completare il design, un piccolo cordoncino al collo della bottiglia con la sagoma cartonata dell’isola di Capri sulla quale vengono riportate le caratteristiche del prodotto e l’indicazione del decennale come occasione del rilascio di questa nuova release.

Il lancio di Gin Mare Capri è affiancato da una solida campagna di comunicazione in partenza nell’estate 2021 e prende l’avvio con l’adozione di un singolare giardino mediterraneo situato nel cuore dell’isola caprese.