Garbo Surgelati punta all’innovazione

Garbo Surgelati amplia la gamma con una nuova linea di prodotti surgelati panati e pastellati gluten free che comprende fra gli altri, i cavalli di battaglia Suppli di Riso e Fiori di Zucca in pastella. Il nuovo stabilimento di Formello (RM), recentemente inaugurato, è tutto dedicato alla produzione di prodotti senza glutine.

Questa nuova operazione permetterà all’Azienda di potenziare l’Export, in particolare verso USA, Cina, Giappone e Emirati Arabi. “Oltre 2milioni di euro di investimento – sottolinea Andrea Comanducci, fondatore e titolare della Garbo Surgelati srl – e la prima tappa, il Fancy Food di New York, già ci ha dato interessanti risultati”. In netta crescita anche l’attività di copacker che sta impegnando l’azienda come partner qualificato per la produzione di private label. I numeri parlano chiaro: la Garbo Surgelati ha chiuso il 2014 con un fatturato che ha superato abbondantemente gli 8 milioni di euro ed ha una media di lavorazione giornaliera di oltre 150mila fiori di zucca, tutti trattati a mano.

garboI punti di forza della Garbo sono anche la produzione senza coadiuvanti tecnologici o conservanti chimici, la qualità delle materie prime che vengono acquistate nell’Agro Pontino, tramite filiera corta a “km zero”. Interessanti anche le due nuove linee “Happy Mix”, panati formato mignon e gli “AperiGarbo”, finger food pastellati a mano. Nella prima confezione ci sono un mix di crocchette di patate, olive all’ascolana, supplì ed arancini, mentre nella seconda, si trovano fiori di zucca, capperi e foglie di salvia.

“Continuiamo a investire su nuovi prodotti – prosegue Comanducci – con la consapevolezza che i nostri consumatori sono alla ricerca continua di novità gustose, con particolare attenzione verso i nuovi formati. Questo ampliamento di gamma nasce da valutazioni sulle modalità di consumo e sugli imput dei nostri clienti, anche quelli internazionali che giorno dopo giorno stanno sempre più apprezzando la qualità dei prodotti della tradizione italiana, interpretati in chiave moderna”.

www.garbosrl.com