Foodness e Caffitaly, la partnership offre 6 nuove bevande

Alta qualità, innovazione continua, ascolto dei consumatori e attenzione per l’ambiente: sono molteplici i valori condivisi su cui si fonda la nuova partnership tra Caffitaly e Foodness.

Caffè al Ginseng Classico, Caffè al Ginseng Amaro, Ginseng & Matcha, Bevanda d’Orzo Bio, e le tisane gusto Zenzero & Limone e Melograno & Mirtillo: queste le sei bevande Foodness protagoniste della collaborazione – già disponibili sull’e-commerce di Caffitaly, negli oltre 100 monomarca e nella rete di oltre 1.000 negozi multimarca specializzati su tutto il territorio italiano -, che vanno ora ad affiancarsi ai caffè (a marchio Caffitaly e dei torrefattori partner Caffè Cagliari, Chicco d’Oro, Kimbo), ai caffè aromatizzati e alle altre bevande calde (a marchio Caffitaly e dei partner Ricola e Twinings) della vasta proposta di Caffitaly.

«Il nostro obiettivo è offrire un’esperienza di gusto mai provata prima. Per questo non possiamo che essere entusiasti della collaborazione con Foodness, che, come noi, presta la massima attenzione alla qualità delle materie prime e investe continuamente in R&D per offrire ai consumatori la miglior esperienza possibile – ha affermato Giuseppe Casareto, AD di Caffitaly. Con Foodness ampliamo la nostra vasta gamma con sei nuove proposte che coniugano gusto e proprietà benefiche, col valore aggiunto di Caffitaly: il sistema brevettato che combina perfettamente la tecnologia di capsule e macchina per esaltare al meglio il gusto e l’aroma dei migliori caffè e delle migliori bevande calde».

«La partnership con Caffitaly è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Caffitaly è sinonimo di innovazione e qualità, e sono molti i valori che ci accomunano – ha dichiarato Franco Lusetti, AD di Foodness Spa. Siamo lieti quindi che Caffitaly abbia scelto Foodness per ampliare ed integrare la propria gamma con prodotti buoni, golosi e che si adattano ad ogni tipo di esigenza e di stile di vita. Teniamo molto a soddisfare ogni tipo di consumatore, in particolare chi ha problemi di intolleranze ma anche chi è semplicemente attento alla lista degli ingredienti e cerca prodotti dall’alto profilo qualitativo».