Ferrero, debutto in grande spolvero delle tavolette di cioccolato

L’azienda di Alba prosegue con le innovazioni frutto di un forte impegno in R&S: previsto ad ottobre l’arrivo sui mercati delle tavolette di coccolato a marchio Ferrero Rocher.

 

Non solo gelati: dopo il lancio degli stecchi e dei ghiaccioli all’Estathè, Ferrero amplia infatti ancora il suo raggio d’azione con un prodotto a marchio Ferrero Rocher.

E stavolta il signore della Nutella punta sulle tavolette di cioccolato, un mercato caratterizzato da un buon trend di crescita, con un valore sul totale canali (GDO, tradizionale e discount) di 578 milioni di euro e fortemente concentrato su due player, che da soli detengono il 45 % di quota.

Le nuove tavolette – disponibili nei varianti ‘al latte’, ‘’fondente’ e ‘bianco’ – arriveranno in Italia ai primi di ottobre e il loro sarà un lancio in contemporanea con altri Paesi: Germania, UK, Russia, Polonia, Austria, Francia, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo.

Il prodotto, realizzato in modo da evocare l’iconica pralina del Ferrero Rocher, è frutto di un’innovazione studiata da tempo da un folto team di esperti.