Etichetta speciale per gli 880 anni dell’Abbazia di Novacella

Si chiama “Cor unum et anima una”, il vino creato dall’Abbazia di Novacella per celebrare i suoi 880 anni di storia.

“Abbiamo deciso di chiamare questo vino celebrativo con una frase che letteralmente significa ‘un cuore e un’anima sola’” spiega Werner Waldboth, direttore vendite di Abbazia di Novacella. “Si ispira ad una delle norme della Regola agostiniana che stabilisce l’organizzazione della vita monastica. Interpreta perfettamente i sentimenti e la vocazione che guidano, sin dalla sua fondazione, questa storica istituzione religiosa, che è anche una delle cantine attive più antiche del mondo”.

Fondata nel 1142 dal vescovo di Bressanone, il Beato Hartmann, l’Abbazia di Novacella è abitata dai Canonici Agostiniani e sin dalla sua fondazione rappresenta un importante centro culturale e tuttora è un polo di educazione e formazione per i giovani. I Canonici curano 25 Parrocchie e sono responsabili del mantenimento e dello sviluppo dell’Abbazia grazie all’organizzazione di molteplici attività, a partire da quelle agricole, alle quali si aggiungono le visite guidate all’Abbazia, il Collegio, il Centro Convegni, la gestione dell’enoteca interna e della Stiftskeller.

In occasione degli 880 anni dell’Abbazia, il 22 aprile l’abate Eduard Fischnaller benedirà la cantina e in autunno verrà inaugurata la “sala cinese”, all’interno della quale sono state riportate alla luce delle splendide pitture risalenti al 1775-1780 che mostrano scene di vita quotidiana cinese, tipiche nell’Europa del rococò. Inoltre il museo dell’Abbazia, rinnovato lo scorso anno, oltre a esporre numerose opere d’arte, ospita mostre di varie tematiche culturali e religiose.

“Il Cor unum et anima una nasce da un’accurata selezione delle migliori uve Sylvaner dell’annata 2020 e rappresenta appieno lo stile e la filosofia dei migliori vini dell’Abbazia di Novacella – conclude Werner Waldboth. L’etichetta si contraddistingue per essere incisa direttamente sul vetro della bottiglia e si troverà in vendita esclusivamente all’interno del negozio interno dell’Abbazia”.