Eridania sostiene l’Obesity Day 2017

Il 10 ottobre torna l’appuntamento con l’Obesity Day, la “giornata per il paziente” dedicata all’informazione sull’obesità promossa da ADI – Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica – per il tramite della sua Fondazione, che coinvolgerà 120 Centri di Diabetologia ADI in tutta Italia. Giunta alla 17^ edizione, l’iniziativa si inserisce in uno scenario che, secondo i dati Istat, lo scorso anno ha visto la popolazione italiana obesa raggiungere il 10,4%, mentre il 35,5% è in sovrappeso.

Quest’anno l’obiettivo dell’evento è recuperare e promuovere gli stili alimentari delle singole regioni italiane come modelli di dieta sostenibili utili ad affrontare emergenze sanitarie e patologie in crescita come l’obesità. In contemporanea, le sezioni regionali dell’ADI promuoveranno incontri di approfondimento sul tema “Obesità, Sovrappeso e Dieta Mediterranea Regionale”, aperti a tutti, che si svolgeranno dalle 16.00 alle 19.00, in tutte le città coinvolte.

Per il terzo anno consecutivo, Eridania sostiene l’Obesity Day, sancendo una collaborazione fattiva con i professionisti della salute. Il leader della dolcificazione in Italia dal 1899, ha sviluppato prodotti capaci di incontrare il gusto dei consumatori e le esigenze della moderna nutrizione clinica.

Per Eridania la massima attenzione agli ingredienti e alla qualità dei processi produttivi sono da sempre sinonimo di un marchio che ha saputo rinnovarsi e innovarsi e oggi ha tra i suoi progetti quello di sostenere la Scienza della Alimentazione. Una filosofia pienamente condivisa con Fondazione ADI e che fa di Eridania un convinto partner dell’Obesity Day, contesto ideale per presentare Zero di Eridania, il nuovo dolcificante liquido risultato di una formula brevettata frutto della Ricerca Eridania, a base di ciclammato, saccarina e sucralosio, privo di aspartame, dolce come lo zucchero, ma a zero calorie e senza retrogusto. La novità è una valida risposta ai bisogni del paziente, consentendogli di non eliminare il gusto e il buono del dolce dalla propria vita quotidiana e mantenendo, nel contempo, il controllo del bilancio calorico.

Collegandosi al sito www.obesityday.org sarà possibile trovare il centro più vicino alla propria città, consultare le prestazioni, le attività offerte e verificare le modalità di accesso alla struttura.