Elephant Friendly Competition, ultimi giorni per le iscrizioni

Si terrà a Verona il 19 settembre il terzo ed ultimo appuntamento con Elephant Friendly Competition, la gara di mixology creata da Elephant Gin, il distillato nato in Germania e ispirato alla magica terra d’Africa, da sempre impegnato nella salvaguardia degli elefanti. Per partecipare sarà possibile iscriversi fino al 16 settembre a questo link

Volge al termine al Romeo Bistrot & Cocktail Bar di Verona la Elephant Friendly Competition, ospitata per le prime due gare dal Marco Martini Restaurant di Roma e dal locale Lacerba di Milano. La tappa della capitale ha visto trionfare Roberto Maiuri, head bartender di The Barbershop Speakeasy di Roma con il suo cocktail Applet, la giuria della tappa milanese è invece stata conquistata da Federico Altamura, bartender del Mag Cafè di Milano e la sua creazione Mahut.

Nata per avvicinare i migliori bartender e locali d’Italia al distillato creato con 14 botaniche tra cui rari ingredienti africani, la competizione coinvolge per ogni tappa 15 mixologist che si sfidano proponendo una loro creazione a base naturalmente di una delle referenze della gamma Elephant Gin.

I migliori tre accedono alla seconda fase della gara: il mistery drink. Preparato dal bar manager del locale ospitante, viene sottoposto al tasting dei finalisti che dovranno prima indovinarne gli ingredienti e successivamente replicarlo restando il più fedele possibile all’originale.

La competizione è rivolta ai bartender professionisti maggiorenni. La partecipazione al concorso è gratuita e può avvenire esclusivamente a titolo individuale, non in forma di gruppo.